“Alla ricerca di Dory “: i doppiatori italiani

“Alla ricerca di Dory”, il nuovo cartoon Disney Pixar, debutterà nelle sale italiane il 14 settembre.

Indimenticabile il già “Alla Ricerca di Nemo” film d’animazione  del 2003, vincitore del premio Oscar 2004 come miglior film d’animazione conquistò il cuore di grandi e piccini grazie alla storia del piccolo pesciolino Nemo che tra mille avventure si ritrova dentro l’acquario del dott. Philip Sherman, il subacqueo che lo aveva catturato.

Nel frattempo suo padre, Marlin e la smemorata Dory, passando attraverso mille pericoli cercano di ritrovarlo per renderlo finalmente libero.

Sicuramente quello che ci appassiona in un film di animazione, oltre le immagini sono le voci! E i doppiatori italiani, godono di ottima fama, per professionalità e competenza.

Al cast di doppiatori che hanno dato voce ai personaggi del primo film, quest’anno si aggiungono alcuni nomi prestigiosi, da Rosolino, a Baby K e Licia Colò.

Presentazione a Taormina

“Alla Ricerca di Dory”, sarà presentata in apertura alla 62esima edizione del Taormina Film Fest e alla 46esima edizione di Giffoni Experience.

Carla Signoris, tornerà  a doppiare la pesciolina azzurra , mentre Luca Zingaretti ritornerà a dare la voce, al suo fedele amico, il pesce pagliaccio Marlin. Ci sarà anche Stefano Masciarelli, che sarà Scorza, la longeva tartaruga sempre pronta a dare una mano.

I nuovi elementi, ossia le nuove voci che ci intratterranno sono quelle del campione olimpico Massimiliano Rosolino, voce di un pesce luna, e la popolare conduttrice televisiva Licia Colò, voce ufficiale del Parco Oceanografico dove lavora anche la giovane ricercatrice Debbie, doppiata da Baby K.

Insomma ci sono tutti gli ingredienti perché anche stavolta questo sia un grande successo come lo è stato “Alla ricerca di Nemo” per cui non ci aspetta che attendere il 14 settembre, per goderci questa carica di buon umore!

Intanto eccovi il trailer ufficiale

CONDIVIDI
Articolo precedenteDati Auditel 30 luglio: The English Teacher ottiene il 13.62% di share
Prossimo articoloCosa c’è stasera in tv? – 30 luglio 2016
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..