Alice attraverso lo specchio – dal 25 maggio al cinema

Finalmente esce in tutte le sale cinematografiche “Alice attraverso lo specchio”, l’attesissimo sequel di Alice in Wonderland.

Anche questo secondo visionario capitolo è ispirato agli indimenticabili libri di Lewis Carroll: in particolare, il nuovo live action movie della Disney ricalca il romanzo “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò” del precitato scrittore, riconfermando il cast del primo film – Mia Wasikowska, Johnny Depp, Anne Hataway ed Helena Bonham Carter.

Se in ‘Alice in Wonderland’ in grande Tim Burton era stato sia produttore che regista, nel sequel la regia è stata affidata a James Bobin, regista dei Muppets, mentre Tim Burton conserva il suo ruolo di produttore del film.

Dopo aver seguito le orme del padre e solcato i mari, Alice (Mia Wasikowska) torna a Londra e scopre nel palazzo un bellissimo specchio, porta di accesso al magico Regno di Sottomondo.

Alice, dunque, rincontra il Bianconiglio, il Brucaliffo, lo Stregatto e il Cappellaio Matto (Johnny Depp), ma capisce fin da subito che il Cappellaio ha perduto la sua moltezza.

La Regina Bianca (Anne Hataway), quindi, chiede ad Alice di recuperare la cronosfera, un globo metallico custodito all’interno della camera del Grande Orologio che regola il tempo.

Alice scoprirà, quindi, nuovi personaggi: in primis Tempo (Sacha Baron Cohen), mezzo uomo e mezzo orologio, e poi, tornando nel passato, Zanik Hightopp (Rhys Ifans), padre del Cappellaio Matto, ma dovrà lottare contro il Tempo (in tutti i sensi!) e la Regina Rossa per riuscire a salvare il suo amico Cappellaio e tutto il Sottomondo.

Alla prima a Los Angeles c’era anche la cantante Pink, che si è esibita con il suo nuovo singolo Just Like Fire, brano di punta della colonna sonora del film.

Siete ancora qui? Correte al cinema: la magia del Regno di Sottomondo e tutti i suoi abitanti vi aspettano!

CONDIVIDI
Articolo precedenteDati Auditel 24 maggio: seconda ed ultima parte della miniserie Boris Giuliano
Prossimo articoloIl film da vedere stasera, 26 maggio – Il camorrista
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).