Alberto Urso, Amici 18: il cantante lirico strappa applausi con ” ‘O sole mio” | Video

Alberto Urso amici

Ieri pomeriggio è andata in onda la terza puntata di Amici 18. Nel corso della puntata sono stati assegnati tutti i banchi della scuola del talent show. Gli aspiranti al banco si sono sfidati per entrare nella classe di Amici 18. La produzione, però, ha deciso di assegnare due banchi extra ad un cantante e ad una ballerina. Per la danza, Anna Maria si è esibita davanti alla commissione, che ha deciso di assegnarle subito il banco. Per il canto, invece, Alberto Urso ha conquistato sia il pubblico che la commissione, strappando applausi a scena aperta.

Alberto Urso Amici 18, l’esibizione del cantante lirico

Il protagonista della terza puntata pomeridiana di Amici 18 è Alberto Urso. Il cantante lirico è stato proposto da Stash per sostenere l’esame davanti alla commissione. Alberto ha cantato “ ‘O sole mio”, conquistando sia il pubblico che la commissione.

Un tripudio di applauso per Alberto Urso, che ha ricevuto il banco immediato. La commissione intera, infatti, era d’accordo nell’assegnare il banco al cantante lirico. Alberto si è esibito nuovamente nella sfida a squadre ed ha battuto Mameli, fornendo un punto importante per la vittoria della sua squadra.

Amici 18, la gaffe di Mameli

Prima di far esibire Alberto Urso, la conduttrice Maria De Filippi ha chiesto a Mameli quando fosse stata composta la canzone “ ‘O sole mio” e soprattutto chi fosse il cantante. L’allievo della scuola di Amici 18 ha fatto una grande gaffe perché non sapeva né la data né l’autore.

La data può anche passare, ma la gaffe su Caruso è clamorosa. Mameli è stato bacchettato dalla conduttrice, che in seguito gli ha chiesto anche altre cose. Nella prossima puntata, Mameli dovrà sostenere una prova molto importante: il professore Rudy Zerbi, infatti, gli ha assegnato il brano “Zingara”.

Rudy vuole capire quali sono le possibilità di Mameli.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here