Adriana Volpe vs Giancarlo Magalli. La “lite infinita”!

magalli volpe

La diatriba infinita tra il conduttore de “I Fatti Vostri “Giancarlo Magalli e la sua (ex) collega Adriana Volpe è ancora in corso. Nonostante la chiusura del programma avvenuto la scorsa settimana, le polemiche non si sono placate e si alimentano tramite dichiarazioni al veleno a  rinomate testate giornalistiche o attraverso gli onnipresenti social.

Adriana Volpe contro Magalli

La Volpe ci va giù pesante e sono di queste ore le sue dichiarazioni sul collega Magalli:

Posso affermare che dopo oltre 20 anni di credibilità e di lavoro sempre svolto in maniera rigorosa e professionale, mi auguro che l’azienda possa riconoscere i meriti dei suoi collaboratori tra i quali ci sono anche io.

La bionda Showgirl nel  programma dal 2009  pare che per la prossima stagione non sia stata riconfermata, così come il collega Marcello Cirillo intrattenitore musicale del programma.

Infatti nella messa in onda dell’ultima puntata i due colleghi di lavoro hanno salutato il pubblico tramite un video Instagram in cui le battute sibilline di entrambi non sono passate inosservate:

Poi la conduttrice ammette:

In tv è più facile tra le donne trovare una qualità minore. Infatti spesso lavorano non tanto perché brave ma perché un po’ raccomandate. Allora ci vuole pazienza».

Alla fine però sbotta:

Mi sono sentita verbalmente violentata da un collega che mi ha messo nella condizione di dover un giorno giustificare, con mia figlia, come e perché ho svolto il mio lavoro in Rai.

La replica di Magalli alle accuse della Volpe

Ovviamente Magalli nel suo solito stile schietto e diretto non ci sta. In una intervista a “Il Fatto Quotidiano”risponde alla Volpe:

Una cavolata: ho lavorato con decine di donne, da Simona Marchini a Vanessa Incontrada, da Simona Ventura a Milly Carlucci. Ho avuto problemi solo con Adriana Volpe e Heather Parisi. E con una grossa differenza: Heather è una rompipalle clamorosa, ma quando lavora una professionista assoluta. La Volpe è stato un dolore. Sulla pelle mia. A me piace lavorare, a causa sua ci andavo con il magone. La Volpe non capisce le mie battute e me le smorza tutte.

Non contento, Magalli aggiunge una frecciatina al veleno, ricordando un episodio:

Un anno fa durante i Fatti Vostri Guardì annuncia che lei doveva lasciare la trasmissione per volare a Cannes. Adriana fiera: ”Questa sera proiettano un film in cui sono protagonista”.

La sera vado a controllare: il film era prodotto da un maestro di tennis, non era in concorso, era stata affittata una sala privata solo per proiettarlo al Festival e lei non era neanche protagonista.

Nel trailer compare di passaggio mentre un cane emette forti peti.

Che dire, Magalli è una simpatica canaglia. Sicuramente  apprezzabile il comportamento di una persona diretta e che te le “spiattella” in faccia, a differenza di qualche altro che invece colpisce alle spalle.

CONDIVIDI