Addio a papà Seaver di “Genitori in blue jeans” – Alan Thicke stroncato da un infarto

Mi trovo oggi a parlarvi di nuovo della tv del passato, precisamente di una serie anni ’80 molto popolare, Genitori in blue jeans. Ma stavolta non lo farò col sorriso sulle labbra. E, oltre alla malinconia che mi lega a quel periodo, ci sarà anche un po’ di amarezza.

Si è spento Alan Thicke, il papà della numerosa e indimenticabile famiglia Seaver.

Aveva 69 anni.

La notizia è stata diffusa dalla stampa americana.

Il 13 dicembre Alan è stato colpito da un infarto mentre giocava a rugby col terzo figlio, Carter. Inutile è stata la corsa verso il Providence St. Joseph’s Medical Center di Burbank (California).

UN PO’ DI LUI

Il suo vero nome è Alan Willis Jeffrey, il cognome Thicke lo ha acquisito dal secondo marito della madre, Brian Thicke.

Nacque in Ontario, una delle province del Canada ed è stato, oltre che attore, anche conduttore e cantautore.

Genitori in blue jeans

Sicuramente la notorietà arrivò con il suo ruolo nella serie tv anni ’80 Genitori in Blue jeans, dove interpretò il capofamiglia Jason Seaver.

La famiglia Seaver, inizialmente composta dai due genitori Jason e Maggie e dai tre figli Mike (il noto Kirk Cameron), Carol e Ben, si arricchì in seguito dell’ultimogenita Chrissy e del ragazzino adottato Luke (un giovanissimo Leonardo Di Caprio ai suoi primi esordi).

La fortunata serie tv raccontava le vicende di una normale famiglia, alle prese con piccoli e grandi problemi quotidiani. Fra risate e lacrime, è andata in onda dal 1985 al 1992, per un totale di 7 stagioni.

Altre apparizioni in tv e cinema

Alan Thicke prese parte (sebbene con ruoli minori) anche ad altre serie tv, fra cui Settimo cielo, Joey e How I met your mother. Nel 2006 e 2007 è apparso in alcuni episodi della celebre soap opera statunitense Beautiful.

Non solo telefilm ma anche film per il cinema e per la tv, fra i quali cito le commedie Quando meno te lo aspetti e Un dolce Natale, il film d’azione Attacco al college, e l’attempato thriller Perry Mason: Assassinio in diretta. Interpretò un cameo nel drammatico Alpha Dog.

Conduttore

Nell’arco della sua carriera, Alan presentò diversi show televisivi:

  • un programma tv ispirato al gioco da tavolo Pictionary;
  • The Alan Thicke Show (uno show tutto suo);
  • Thicke of the Night (versione notturna del precedente);
  • Celebrity Cooking Showdown (reality di cucina).

Cantautore/compositore

Oltre ad aver scritto le musiche degli show da lui presentati, ha composto i temi musicali di importanti serie tv, tra cui la celebre sitcom anni ’70/’80 Il mio amico Arnold.

Le sue famiglie

Alan Thicke è stato sposato 3 volte: la prima moglie fu la cantante e attrice Gloria Loring, da cui ha avuto 2 figli (Brennan e Robin); in seconde nozze si unì alla ex Miss Mondo Gina Tolleson, dalla quale ebbe Carter; la terza moglie e ora sua vedova, è stata l’attrice boliviana Tanya Callau.

Ci uniamo al dolore di tutte le persone che gli hanno voluto e che gli vorranno sempre bene. Ciao Alan

CONDIVIDI