Web of Lies, da Lunedì al Venerdì su Canale 9!

Web of Lies

In questa nostra “era”, definita, “digitale”, il computer (e la tecnologia più in generale) è diventata una componente indispensabile nella nostra vita quotidiana, basti pensare agli elettrodomestici: tv, lavatrici, lavastoviglie (con i loro programmi digitali, senza i quali non potremo eseguire certi lavaggi), cellulari, computer…

Questi ultimi in particolare nascondono, grazie a internet, insidiose minacce, “mascherate” abilmente da “cose più innocue”.

Proprio di questi rischi “virtuali”, si occupa uno dei nuovi programmi proposti da canale 9 (ormai giunto alla terza stagione), cioè: “Web of Lies

Scopriamo meglio di cosa si tratta

E’ un formata stelle e strisce”; Appartiene al genere documentario;

E’, attualmente, composto da tre stagioni; Ogni episodio ha una durata media di circa tre quarti d’ora.

Ciò che ha contribuito a renderlo caro al pubblico del piccolo schermo americano, è, senza ombra di dubbio, il “messaggio” che trasmette: cioè il fatto che chiunque è a rischio navigando in internet, e che bisogna stare molto attenti, “agli utenti” con i quali veniamo in contatto.

Nello specifico il “docu reality”, “Web of lies”, racconta le vicende di persone diverse che, ad un certo punto della loro vita, per svariate motivazioni (solitudine, noia, ecc…). “si rivolgono” al web per cercare amici, amore, ecc… e fanno l’incontro che, darà una svolta (per lo più) drammatica, alla propria vita. Il tutto è raccontato utilizzando immagini inedite e testimonianze di amici e parenti delle “vittime del web”…

Quindo, se anche voi siete appassionati di documentari, di qualsiasi tipo, non vi resta che sintonizzarvi su canale 9.

Buona visione!

Da Lunedì al Venerdì alle 13:45 (su canale 9).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI concerti di Italia 1 non sono finiti! Giovedì 12 gennaio “Elisa On”
Prossimo articoloIsola dei Famosi 2017: ecco il cast, l’inviato e l’opinionista
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.