Trono di Spade: Sophie Turner (Sansa Stark) rivela le sorti del suo personaggio [Spoiler]

trono di spade guidatv superguidatv

Per tutti gli appassionati di Game Of Thrones, novità in arrivo che faranno felici i numerosissimi fan della serie tv

Sophie Turner che interpreta  Sansa Stark rivela le sorti del suo personaggio

L’attrice, involontariamente, durante i BAFTABritish Academy of Film and Television Arts – gli Oscar del cinema e della tv inglesi – non è riuscita a trattenersi rivelando così un particolare sul suo ruolo, che i fan più attenti hanno considerato come una anticipazione sul futuro del suo personaggio

Sophie Turner, il cui successo è arrivato grazie all’interpretazione di Sansa Stark nella serie di successo “Game Of Thrones”  è  ormai una celebrità, e ha preso parte, negli scorsi giorni, ai BAFTA  dove si è fatta scappare qualche dettaglio di troppo sul futuro di Sansa!

Infatti rivela:

Stiamo per iniziare le riprese del prossimo X-Men. Abbiamo appena finito di girare la stagione 7 di “Game Of Thrones”

Ho un paio di film da fare prima di cominciare X-Men e poi saremo impegnati con la stagione 8.

Quindi, cari followers di SuperGuida in particolare quelli di G.O. T,  in buona sostanza, la figlia di Ned Stark, Sansa Stark  sopravviverà  alla settima stagione e sarà presente anche nella ottava, quella successiva appunto, come ha dichiarato la stessa attrice.

Game Of Thrones è una seria molto particolare, i cui colpi di scena sono all’ordine del giorno. Morti improvvise, sparizioni,  ritorni sono di “normale amministrazione” per la serie e quindi la notizia che un personaggio completerà la settima serie e lo ritroveremo anche nell’ottava suscita un bel po’ di clamore.

Infatti,  G.O.T ha abituato i fan -e prima ancora i lettori della saga- a temere per la sorte di tutti i personaggi.

La “svista” dell’attrice in controtendenza con le precedenti dichiarazioni

Le parole dell’attrice, in un certo senso, tranquillizzano i fan, visto che in un’intervista al magazine Variety aveva dichiarato:

È molto triste. Ci si sente come se tutto stia davvero volgendo al termine, quindi è piuttosto emozionante. Avremo un’altra stagione… beh, non tutti.