Euro 2016: tabellone di FERRO per l’ITALIA, era tutto preparato a tavolino?

Andreotti, l’ex presidente del consiglio, diceva che a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca. Non vi viene da pensare a male vedendo il tabellone relativo alla fase finale del campionato europeo?

E allora pensiamo a male per un attimo.

La spagna e l’inghilterra, due nazioni molto potenti anche presso l’UEFA, se avessero fatto il primo posto nel loro (abbastanza facile) girone si sarebbero ritrovate la strada spianata fino alle semifinali. Ma sulla loro strada si sono messe l’ottima CROAZIA e il GALLES di Bale.

La Francia uguale. Il suo girone era poca roba e agevolmente, cosi come si è verificato, avrebbe raggiunto la testa e quindi incontrato una delle migliori terze.

Allora ecco che nel tabellone di “destra” c’è l’Europa calcistica che conta mentre in quello di sinistra l’europa meno importante

Giudicate voi

euro 2016

La Francia soprattutto, con quella composizione, avrebbe avuto VITA FACILE fino ad arrivare alle semifinali dove avrebbe potuto incontrare, sempre se i piani andavano in porto, la forte germania.

Ci hanno pensato le “PICCOLE” a stravolgere i piani fatti da chissà chi. Dell’UEFA? Delle TV a pagamento? Chissà…. riflettiamoci

Voi, che ne pensate?