Sanremo 2019: i primi 11 big in gara

Sanremo 2019
Sanremo 2019

Durante la kermesse “Sanremo Giovani” sono stati annunciati i primi 11 nomi dei big che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019

Cresce sempre di più l’attesa per la 69esima edizione del Festival di Sanremo. Durante la prima puntata di “Sanremo Giovani”, la kermesse canora condotta da Fabio Rovazzi e Pippo Baudo, sono stati svelati i nomi dei primi 11 big ammessi alla gara. Tra conferme e novità, ecco i primi 11 big di Sanremo 2019.

Sanremo 2019 big: ci sarà Loredana Bertè

L’annuncio dei primi 11 big di Sanremo 2019 è stato fatto durante la prima puntata di Sanremo Giovani. L’estrazione è stata del tutto casuale tramite alcuni bussolotti proprio come accade durante le estrazioni del lotto. Tra i primi nomi big svelati non sono mancate le sorprese, ma anche alcune riconferme.

Diversi i nomi che tornano sul palcoscenico del Teatro Ariston. A cominciare da Anna Tatangelo in gara a tre anni esatti dalla sua ultima partecipazione. Per la cantante di Sora, vincitrice nella categoria Giovani con “Doppiamente fragili”, si tratta di una partecipazione importante visto che lancerà il nuovo album di inediti. Confermata poi la presenza di Loredana Bertè, la regina dell’estate 2018 con “Non ti dico no”, che recentemente ha pubblicato l’acclamato disco “Libertè”.

Sanremo 2019: i ritorni di Paola Turci, Nek e Il Volo

Torna anche Paola Turci a due anni di distanza da “Fatti bella per te” classificatasi al quinto posto, Nek e i tre tenori de Il Volo, pronti a bissare il successo del 2015.

Non mancano però le prime sorprese come la partecipazione degli Zen Circus, Irama vincitore dell’ultima edizione di Amici, ma anche del rapper Ghemon e di Motta. Non sorprende la presenza di Ultimo, vincitore della passata edizione di Sanremo Giovani, mentre fa graditissimo ritorno Simone Cristicchi. A questi nomi si aggiunge anche quello di Einar, ex volto di Amici, vincitore della prima puntata di Sanremo Giovani 2018.

L’appuntamento con Sanremo 2019 è dal 5 al 10 febbraio 2019 su Raiuno

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here