Il ritorno a Mediaset della Gialappa’s Band. Tornerà Mai Dire?

Gialappa's Band

“COMUNICATO UFFICIALE.
Amici ma soprattutto amiche, l’anno prossimo torneremo a lavorare per Mediaset, il primo appuntamento sarà a Settembre con Le Iene, poi ci saranno altre novità, tra cui un nostro programma in prima serata su Italia1 da Gennaiointanto buone vacanze a tutti!
Gialappa’s Band”.

È con questo post pubblicato sulla loro pagina Facebook che oggi, 6 luglio alle 12 anticipando di un’ora la presentazione ufficiale dei palinsesti Mediaset, il trio comico più irriverente ha annunciato il loro passaggio alle reti del Biscione.

A dire il vero era da parecchio tempo, probabilmente in concomitanza con la dipartita di Nicola Savino dalla Rai, che si insinuava che anche la Gialappa’s Band avrebbe cambiato lidi. Poi come sempre le voci si rincorrono, ma prima di trovare conferme passa sempre un po’ di tempo. Ora è finalmente diventato ufficiale.

Gialappa’s Band: ritorno alle origini

Si tratta di un ritorno per i tre, legati a Mediaset dal 1986 al 2014 quando a causa di mancanza di progetti, decisero di andarsene. Ecco le precise parole che pronunciarono ai tempi:

Dopo che non hanno accettato alcune nostre proposte, passa la voglia di farne altre. Il nostro punto di vista non è tenuto in considerazione. Il problema è che con la crisi i soldi sono meno e preferiscono destinarli altrove”.

A Mediaset furono gli artefici dei successi dei programmi culto che divertivano sportivi e non con quell’ironia dissacrante, ma strepitosa. Su tutti Mai dire Gol e co. che attraverso la voce fuori campo dei tre, commentavano programmi assurdi o rigori, goal presi e papere. Come scordarsi delle mitiche rubriche Vai col liscio, Il Pippero o Il gollonzo della settimana? C’era da sganasciarsi dalle risate a vedere o sentire i commenti caustici della Gialappa’s. Il calcio ironizzato in quella maniera era davvero una novità per il periodo.

Tanti comici divenuti famosi hanno lavorato con loro, in primis Aldo, Giovanni e Giacomo per poi ricordare Teo Teocoli o Antonio Albanese. Anche molte showgirl famose hanno presentato Mai dire, su tutte Simona Ventura, Alessia Marcuzzi o Hellen Hidding.

Gialappa’s 2017: che farà a Mediaset?

Ora che sono lontani gli anni in cui non c’era trippa per la Gialappa’s, cosa dobbiamo aspettarci dal trio? Un ritorno di Mai dire…?

Il presidente di Mediaset, Piersilvio Berlusconi oggi durante la presentazione, parlando del ritorno dei tre ha così affermato:

“La Gialappa’s sta di casa a Mediaset. dalla prossima stagione torneranno a Mediaset. Prima con Le Iene, poi gli affideremo il laboratorio di comicità per un programma di Italia 1. A un certo punto non c’erano prodotti per loro, quindi sono andati via. Ora che abbiamo deciso di spingere sui nuovi prodotti di Italia 1, loro tornano”

Ecco ha spiegato tutto lui.

Non si sa se la Gialappa’s rifarà Mai dire dunque. Senz’altro si cimenterà in una nuova esperienza in prima serata su Italia 1: gestirà una sorta di laboratorio di comicità; questo a partire da gennaio 2018.

Poi già a partire da settembre, ritroveranno il loro amico Nicola Savino alle Iene dove faranno   parte del cast e dovrebbero occupare una puntata settimanale.

Siamo sicuri che sarete in molti a sperare nel ritorno di Mai dire, vedremo se la dirigenza del Biscione vorrà rispolverare questo format di successo che per anni ci ha fatto divertire. Magari rivisitandola e facendo una versione inedita di Mai Dire GF Vip!

Buona fortuna alla Gialappa’s per la nuova esperienza lavorativa!

CONDIVIDI
Articolo precedenteGF VIP 2017: anche la Volpe e la Orlando ai provini? Il no di Sergio Muniz
Prossimo articoloTanti auguri Cristina D’Avena, la regina delle sigle tv dei cartoni animati!
mm
Sono una mamma felice di una splendida bimba che sta cercando di fare della mia passione un mestiere. Mio papà faceva il giornalista ed io sono sempre cresciuta in mezzo alla carta stampata, all'odore dell'inchiostro. La curiosità è una delle mie caratteristiche e mi spinge ad addentrarmi all'interno di ogni ambito, per il gusto di sapere. Mi piace scrivere su svariati argomenti, pur prediligendo il gossip. Abito a Parma, città che amo e da vera emiliana amo ridere e stare in compagnia. Buona lettura con i miei articoli!