Massimo Giletti torna in Rai al posto di Fabio Fazio? Fiorello ironizza, Cairo corre ai ripari

Massimo Giletti

Massimo Giletti torna in Rai? Le voci si fanno sempre più insistenti e la colpa è un po’ di Rosario Fiorello che nel suo ultimo Rosario della sera in onda su Radio Deejay ha intervistato il conduttore di Non è L’Arena e ha fatto qualche battuta ironica di troppo. Risultato? Fabio Fazio trema sempre di più per la paura di essere cacciato mentre, dall’altra parte, Urbano Cairo si preoccupa dell’eventualità di perdere uno dei suoi uomini di punta. Sono infatti ottimi gli ascolti portati da Giletti a La7 grazie alla trasmissione che va in onda ogni domenica sera a partire dalle 20:30 circa.

Massimo Giletti torna in Rai?: il dialogo con Rosario Fiorello e la situazione attuale

Vedo una luce in fondo al tunnel, qualcosa succederà a giugno“. Questo ha detto Massimo Giletti, incalzato da Fiorello, sull’ipotesi del suo ritorno in Rai. Il collegamento telefonico con l’amico Rosario, durante il varietà radiofonico ‘Il Rosario della Sera‘, in onda su Radio Deejay, il giornalista ha confuso le acque ed alimentato il dibattito sul suo futuro.

Alla domanda: “Stai andando a parlare con il dg Rai Salini?“, ad esempio, Giletti ha risposto: “Sono in treno, è buio, c’è la nebbia, non capisco dove sono, se sono in Rai o se sono a La7, non si capisce Fiore. Ci vorrebbe un faro illuminante“.

La metafora della nebbia era per spiegare a tutti il fatto che il futuro fosse ancora incerto o si trattava solo di un escamotage per confondere le acque e non dire tutta la verità prima ancora di aver firmato un contratto?

Fiorello ha continuato però ad incalzare l’amico: “Lo so che ci sarai su Rai 1 con la tua Arena” e Giletti ha portato l’acqua al suo mulino sottolineando gli ottimi ascolti ottenuto con Non è L’Arena per la puntata dello scorso 6 gennaio 2019. “L’unico vantaggio che avrei è che forse non dovrei pagare tutti i filmati per fare uno speciale su di te. Sono costati tanto, però è stato un successo di ascolti

Non contento, quindi, Fiorello ha ironizzato anche su Fabio Fazio e sulla sua possibile cacciata. “Il prossimo speciale lo farai su Fazio?“. Giletti ha risposto senza peli sulla lingua: “Potrebbe essere un’idea, ma temo che non avrei lo stesso successo che ho avuto con te“. Cosa dirà il conduttore di Che tempo che fa?

Massimo Giletti blindato da Urbano Cairo: le ultime indiscrezioni

Secondo alcune fonti, viste le voci che si rincorrevano sulla effettiva possibilità che Massimo Giletti tornasse in Rai, Urbano Cairo ha immediatamente convocato Giletti a Milano per blindare il suo contratto.

Il padrone di casa di La7, non volendo perdere Giletti, visti anche gli ottimi risultati portati a casa, sarebbe corso subito ai ripari offrendo al giornalista più soldi.

Sarà vero? Cosa accadrà ora? Quale offerta accetterà Giletti qualora Rai e La7 si fossero mosse nei suoi confronti con proposte e controproposte? 

Da un lato il ritorno in Rai potrebbe sancire la vittoria di Giletti contro chi lo cacciò qualche anno fa. Il giornalista e conduttore potrebbe quindi tornare a casa a testa alta dopo aver dimostrato di essere realmente il più forte.

Dall’altro lato, però, Urbano Cairo è stato colui che lo ha accolto a braccia aperte quando nessuno sembrava più volerlo. Come se non bastasse Cairo ha dato a Giletti ciò che quest’ultimo desiderava da tempo: una prima serata importante. Certi gesti non possono essere cancellati con un colpo di spugna.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here