Maria De Filippi vacanze concluse, si torna al lavoro! Fascino Spa, che potenza!

maria de filippi

Dici Maria De Filippi e dici successo. I suoi programmi sono sempre garanzia di ascolti e gradimento, formule vincenti che sanno conquistare ogni fascia di età.

Accusata spesso di fare televisione trash, Maria ha continuato e continua imperterrita per la sua strada, consapevole di avere la vittoria in tasca.

Maria De Filippi: la burattinaia 

La Fascino, la società di produzione in comproprietà tra RTI e Maria al 50%, ha chiuso l’anno con un bilancio straordinario.

La Fascino produce oltre ai noti Uomini e Donne, C’è Posta per Te, Amici, Temptation Island, anche Tù si qui vales, Selfie e tanti altri programmi di successo del passato.

Inoltre anche L’intervista e Il Maurizio Costanzo Show, fanno parte del gruppo.

Anche il canale web, Witty TV, nato nel 2013 e che si occupa principalmente di Uomini e Donne ed Amici, riscontra il medesimo successo dei programmi.

La De Filippi Spa ormai è una media impresa che muove tanti uomini e molto denaro. La sua squadra è davvero nutrita, con lei lavorano 198 persone.

Tanti sono le persone, giovani e meno giovani, che hanno cercato nel corso degli anni di entrare nelle grazie di Maria e di accedere ai suoi programmi. Questo perché sanno che il successo sarebbe garantito. Chi viene lanciato da Maria e da una delle sue trasmissioni, riesce ad uscire dall’ombra e diventare famoso.

Chi poteva inventare la figura dei tronisti se non lei? E come se non bastasse, Maria ha intuito che un mondo di contorno da costruirgli intorno, fatto di serate, copertine, spot ecc. avrebbe significato successo per tutti.

Maria De Filippi è un po’ la Regina Mida della tv. Merito della sua profonda ed acuta intelligenza e della sua capacità allo stesso tempo di rimanere dietro le quinte, senza voler prevaricare o impossessarsi della scena a tutti i costi.

Maria è il” Mangiafuoco della tv”, una burattinaia che muove le fila e che lo fa con profonda maestria.

L’annata d’oro della Fascino

Come detto, la Fascino nello scorso anno ha visto le sue entrate aumentare del 37% a 64,5 milioni di euro che vengono divise a metà con Mediaset.

Il bilancio si è chiuso con 2,6 milioni di profitti, in aumento del 160% sull’anno precedente. E all’assemblea di poche settimane fa la De Filippi e i Berlusconi si sono regalati un dividendo di 500mila euro a testa.

Molti introiti sono arrivati anche da Witty Tv: nell’annata ha incassato infatti 1,3 milioni, mentre i guadagni del merchandising svettano a 4,2 milioni.

Nel corso degli anni, i buoni risultati ottenuti dalla fascino le hanno consentito di accumulare nella Tesoreria Mediaset ben 22 milioni di liquidità (6 solo nel 2016) per ottimizzarne la gestione.

Maria De Filippi è una vera potenza di Mediaset e nonostante le critiche, i numeri danno ragione a lei.

Maria De Filippi di nuovo al lavoro

Maria i soldi se li guadagna, però. È infatti una stakanovista ed una perfezionista che si dedica anima e corpo al suo lavoro. E mentre in tv sta andando in onda il consueto successo annuale,Temptation Island, Maria è già all’opera. Concluse le vacanze, è già rientrata negli studi Mediaset per registrare le puntate dei programmi che andranno in onda a settembre.

Insomma che dire, Maria che piaccia o no “spacca” ed i fedelissimi non vedono l’ora di rivedere in onda le sue produzioni. Noi le auguriamo intanto un buon lavoro!

CONDIVIDI
Articolo precedenteAuditel Tv del 18 luglio 2017: Wind Summer Festival vs The Halcyon
Prossimo articoloSerie d’Estate: le più belle mai dimenticate, tra Mediaset e Rai
mm
Sono una mamma felice di una splendida bimba che sta cercando di fare della mia passione un mestiere. Mio papà faceva il giornalista ed io sono sempre cresciuta in mezzo alla carta stampata, all'odore dell'inchiostro. La curiosità è una delle mie caratteristiche e mi spinge ad addentrarmi all'interno di ogni ambito, per il gusto di sapere. Mi piace scrivere su svariati argomenti, pur prediligendo il gossip. Abito a Parma, città che amo e da vera emiliana amo ridere e stare in compagnia. Buona lettura con i miei articoli!