“Le regole del delitto perfetto” – HTGAWM – Prima stagione su Rai Due, ore 21:15 –

Le regole del delitto perfetto

Come farla franca dopo aver commesso un omicidio? Questa è la domanda – nonché il titolo originale – che pone ai telespettatori il telefilm in onda questa sera su Rai Due a partire dalle 21:15.

“Le regole del delitto perfetto” – meglio conosciuto come HOW TO GET AWAY WITH MURDER – è stato definito un vero e proprio capolavoro tra le serie tv legal degli ultimi anni.

Il primo episodio della prima stagione ci mostra fin da subito la suspance che ci accompagnerà in tutti gli episodi della serie tv targata Shonda Rhimes (autrice di “Grey’s Anatomy”, “Scandal” e “The Catch”) e Peter Nowalk.

Ogni episodio ci porta avanti e indietro nel tempo per scoprire come siano finiti cinque giovani e promettenti studenti di legge a scavare una buca in un bosco per sotterrare un cadavere.

Ma andiamo con ordine: questa storia ha inizio tra i banchi universitari della Middleton University di Philadeplhia, più precisamente nel corso di studi di Diritto Penale tenuto dalla professoressa – ed avvocatessa – Annalise Keating.

Amata e temuta allo stesso tempo, la Keating è famosa tra le aule di tribunale per essere una vera e propria leonessa del foro.

All’inizio di ogni anno accademico, dopo aver saggiato la preparazione e l’ambizione degli studenti iscritti al suo corso di Diritto Penale I – o, come preferisce chiamarlo lei, “Come evitare una condanna per omicidio” – la Keating sceglie quattro studenti per inserirli nel suo studio ed insegnar loro i ‘trucchi del mestiere’, al fine di renderli dei veri e propri squali nelle aule di giustizia.

Quest’anno, tuttavia, gli studenti scelti dalla professoressa di diritto penale sono 5: Connor Walsh, Laurel Castillo, Michela Pratt, Asher Millstone e Wes Gibbins.

In questa prima puntata, gli studenti dovranno dimostrare alla prof. Keating di saper risolvere il caso di cui lei stessa si sta occupando relativo ad una sua cliente, accusata di tentato omicidio del suo amante con un’aspirina (farmaco al quale la vittima è allergico).

Non perdete quest’avvincente serie tv, in onda a partire da questa sera, ore 21:15, su Rai Due.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa c’è stasera in tv? – 08 luglio 2016
Prossimo articoloDati Auditel 7 luglio: la seconda semifinale di Euro 2016 raggiunge il 40.29% di share
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).