Il Segreto, anticipazioni puntate spagnole: la verità su Saul e Prudencio

Prudencio il segreto

Grazie alle anticipazioni Il Segreto, sulle puntate spagnole, scopriremo chi sono in realtà Saul e Prudencio Ortega. Divenuti i protetti di donna Francisca, dopo averla salvata, i due fratelli si sono presentati a Puente Viejo con un nome falso. Che nascondono i due giovani?

Anticipazioni spagnole Il Segreto: ecco chi sono i due fratelli Ortega

Saul e Prudencio Ortega non sono in realtà coloro che hanno fatto credere di essere. Aiutando Francisca, l’hanno avuta dalla loro parte e sono entrati nelle sue grazie.

Come sappiamo Saul si è innamorato di Julieta, la giovane donna che ha perso la figlia in un incendio provocato per ordine della Montenegro.

In seguito Prudencio, geloso del fratello, arriverà a farlo addirittura arrestare. Egli è infatti preso dalla stessa donna e ne è terribilmente geloso.

Con una telefonata alle forze dell’ordine, Prudencio, le farà intervenire per l’arresto di Saul. Francisca assisterà a tutto e chiederà spiegazioni al suo pupillo.

Il Segreto, Saul accusato di omicidio

La Montenegro metterà con le spalle al muro Prudencio, che sarà costretto a dire la verità. Il loro vero nome è Evelio e Rafael Hidalgo.

Quest’ultimo, che si era presentato come Saul, stava studiando agronomia all’università. Il fratello invece non aveva molta voglia di studiare ed invece di applicarsi sul diritto, aveva addirittura usato il consanguineo per arrivare all’illegalità, di che si sarà macchiato?

Prudencio è un ladro

Con l’aiuto di Saul, per non perdere la borsa di studio universitaria, i due giovani tentarono di rubare un questionario, ma vennero colti in flagrante dal professore che lo aveva preparato.

Saul e Prudencio non poterono che fuggire, ma il docente poco dopo morì, cadde infatti da una finestra, quale sarà stata la dinamica del fatto?

Don Asdrubal, che collaborava con il professore morto, fece cadere i sospetti su Saul. Disse infatti, durante gli interrogatori che il docente era stato spinto dalla finestra.

Prudencio confiderà alla matrona che il fratello era in possesso della chiave che apriva la porta dello studio in cui il professore morto lavorava. Ecco il motivo per cui Saul attirò su di se’ i dubbi della sua colpevolezza.

La decisione dei fratelli Ortega

I due ragazzi decisero di assumere un nome falso, visto che il padre e la madre li avevano nel frattempo rinnegati. I fratelli quindi scapparono dal loro paese, Saul era stato incriminato per avere ucciso il professore.

Donna Francisca si arrabbierà molto perchè Prudencio non le aveva detto la verità e non aiuterà i due fratelli per mano dei legali che lei stessa pagava.

Julieta, turbata inizialmente da questa nuova verità, andrà a trovare il suo amato Saul nella prigione e gli dirà che lo avrebbe aiutato a togliersi dai guai, che deciderà di fare?

Mentre la madre della povera Ana cercherà aiuto da Emilia, Prudencio non rivelerà di avere avvertito la polizia, anzi dirà di non sapere chi lo aveva fatto.

Non solo farà in modo che vengano sospettati Severo Santacruz e Carmelo Leal di avere fatto finire Saul in galera.

Juieta non crederà alla versione di Prudencio e si attirerà ancora una volta le ire della Montenegro. La matrona farà seguire la giovane da Mauricio, per conoscere ogni sua azione.

Sapremo come procederà questa vicenda, durante le prossime anticipazioni della soap il Segreto, a presto!