Grantchester su Giallo (canale 38)!

Un altro canale molto interessante per gli appassionati del “giallo televisivo”, sul digitale terrestre, è Giallo (canale 38), che, “nato insieme al digitale terrestre”, “sforna” serie tv e documentari tutti a base di crimini da risolvere.

Proprio su questo canale, tra gli altri, spicca un’avvincente serie tv: Grantchester.

Questa serie, che prende il nome dal piccolo borgo inglese che fa da “sfondo” alle vicende, ed ambientata nella prima metà degli anni ‘50, unisce “sacro e profano”, narrando le storie di un giovane prete (Sidney Chambers interpretato da James Norton) “di campagna”, che nonostante la sua vocazione religiosa, dimostra spiccate doti in ambito investigativo che gli permettono di svelare i misteri che si verificano tra gli abitanti del suo villaggio.

Questa sua speciale attitudine gli permette, inoltre, di aiutare l’ispettore Geordie Keating (interpretato da Robson Green), che interviene ogni qualvolta si verifica un omicidio a Grantchester.

Quando non è impegnato a collaborare con con l’ispettore Keating, tra la celebrazione di una messa e la confessione di qualche parrocchiano, la vita del reverendo Chambers è “movimentata” da un piccolo segreto, che stride “come unghie sulla lavagna”, con la tonaca che indossa: da tempo, infatti, mantiene un rapporto epistolare con la sua amica di vecchia data, Amanda Kendall (interpretata da Morven Christie), della quale è innamorato, senza mai trovare il coraggio di dirglielo.

Qualche curiosità su “Grantchester”:

E’ ispirata al romanzo dello scrittore inglese James Runcie, dal titolo che prende il nome dal nome di uno dei due personaggi principali, il reverendo Sidney Chambers.

Quindi se anche voi volete passare una serata all’insegna del giallo, magari “trasportati” nel verde delle campagne inglesi, ma rimanendo comodamente seduti sul divano, non vi resta che sintonizzarvi su Giallo canale 38.

Buon divertimento e…buon viaggio!

Lunedì alle 21:05 ed alle 22:00 (su Giallo canale 38)

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche

CONDIVIDI
Articolo precedenteMichele Santoro torna in Rai?
Prossimo articoloDaria Bignardi rivoluziona Rai3: ecco cosa cambierà
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.