Grande Fratello Vip: “sarà divertente condurlo ma avrei accettato anche da concorrente”!!

Ilary Blasy confessa al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni che le dedica la copertina che è molto eccitata, nonché felice di questa nuova sfida che l’attende a settembre: la conduzione di Grande Fratello Vip.

Entusiasta, felice certo anche un po’ timorosa per le nuove dinamiche che dovrà affrontare è un pieno vulcano in eruzione!

L’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni

Il reality Show della rete ammiraglia Mediaset si andrà a scontrare direttamente con Pechino Express 5 ma Ilary pare non preoccuparsi infatti il suo approccio con il format è molto sereno.

Devo dire che ci speravo, perché mi sentivo adatta per il ruolo. Ma vedere la speranza trasformarsi in realtà è stata una grande emozione. Sono spontanea e mi piace quel miscuglio sulfureo di emozioni, imprevisti, anche litigate, che si svolge in diretta sotto gli occhi di tutti. Anzi, dirò di più: se non fossi stata scelta come conduttrice, mi sarebbe piaciuto partecipare come concorrente”.

Insomma come ha fatto un po’ Simona Ventura partecipando all’isola dei Famosi

Io ho ammirato il coraggio di Simona. Certo, in un reality vengono fuori anche i lati meno conosciuti del tuo carattere, e allora? Non si può e non si deve piacere sempre a tutti. E poi ricordiamoci che alla fin fine un reality è un gioco. A me piace mettermi in gioco”.

I probabili concorrenti

Nel toto-nomi ci sono  Massimo Boldi, Pamela Prati, Manuela Villa, Cristina Plevani e anche il Ridge storico di Beautiful  Ronn Moss

Posso dire che le trattative sono in corso e che sì, questi personaggi sono stati interpellati dagli autori. Ma da qui a dire che entreranno nella Casa ce ne passa. Non c’è ancora nessuna firma”.

Insomma, gli ingredienti ci sono tutti perché questo sia l’ennesimo successo targato Mediaset. Colpi di scena, liti, abbandoni, prese di posizione, (chissa magari spunterà fuori qualche figlio segreto, con i vips in gioco, tutto è possibile!)

Una cosa è certa, anche se conosciamo le dinamiche del gioco del GF, non sarà sicuramente un programma soporifero (come tanti ce ne sono!) ma scoppiettante e imprevedibile. Un po’ cattivello anche, perché ci sarà non dimentichiamolo la presenza fissa, di Alfonso Signorini, la cui lingua è molto “affilata” e che di certo non le manda a dire!!!

CONDIVIDI