Grande Fratello Vip 2: il “teatrino” di Predolin, l’emozione di Bossari, le invettive di De lellis e Signorini.

gf vip 2

Ieri lunedì 2 ottobre è andato in onda l’ennesimo “teatrino” del Grande Fratello Vip 2. Dagli schermi di canele 5 abbiamo visto una puntatona del reality che può essere suddivisa in tre momenti top (o tap??!!)

  • Momento Predolin (con annessa squalifica)
  • Momento Bossari (l’incontro con la figlia, una emozione che “Titanic” scansate proprio”)
  • Momento De Lellis vs Signorini (aggressioni verbali a go go..)

GF Vip 2: Predolin “Al rogo”

Una squalifica annunciata quella di Predolin ma troppo urlata e spettacolarizzata. Il fatto è, che l’ex presentatore del Gioco delle Coppie, si è lasciato sfuggire una bestemmia, e sappiamo tutti ormai da anni che nel regolamento del reality, l’imprecazione è motivo di squalifica.

In breve la colpa di Predolin è stata quella di dire:

Mannaggia alla Mad****

Ora. Non per voler essere blasfemi, ma a quanti di noi è capitato di dire questa parola? E di non saperne  il significato intrinseco?

In effetti, Mannaggia è la contrazione della locuzione [mal n’aggia] male ne abbia, e se a questo aggiungiamo il nome di un santo o una divinità diventa una bestemmia! (l’ avreste mai detto?)

Predolin: un capro espiatorio per alzare lo share?

Certo contravvenire al regolamento implica la squalifica, ma far passare Marco come un omofobo è stato un po’ squallido. In verità credo che non ci dovrebbe essere nessuna differenza tra etero e omosessuali sul piano del RISPETTO.

Tuttavia, il rispetto va anche per le idee differenti dalle proprie. Nel senso che se qualcuno non ha in simpatia i gay (io li adoro!! Sono pazza di Malgy!!), non approva i matrimoni gay e quant’altro non può essere “crocifisso” solo perché la pensa in maniera differente!

Certamente è stato gusto eliminare Predolin per la bestemmia ma non per essere contrario ai matrimoni gay.

“Tu chiamale se vuoi… emozioni”

Un altro momento incredibile è stato l’incontro di Bossari (che ha vinto la  nomination con la Di Pietro) con la figlia Stella. L’abbraccio e le lacrime di Daniele sono state contagiose e il web ha amato questo momento così dolce e delicato.

Giulia De Lellis vs Alfonso Signorini

Arriviamo al momento dello scontro tra Giulia De Lellis e Alfonso Signorini.

Ahi ahi Signora Longari, mi è caduta sull’uccello!!

Vi ricordate tutti di questa battuta infelice di Mike Bongiorno? Ebbene è lo stesso che ha fatto la De Lellis…è scivolata sull’ego “ipertrofico” di Signorini, che senza mezzi termini l’ha aggredita  verbalmente.

Non posso perdonare la tua ignoranza. L’AIDS non si trasmette con la saliva, non si trasmette così.

Leggi, informati prima di parlare!

Tutto nasce dalle frasi poco felici della De Lellis che non sono andate giù al direttore di Chi.

L’esperta di tendenze si è lasciata sfuggire che se in discoteca un drogato o un gay le chiede di bere dal suo bicchiere o un tiro dalla sigaretta, preferisce lasciarglielo stare per paura di ammalarsi.

Solo che alla domanda di Ilary:ma quale malattia pensi che ti trasmetta, il raffreddore?

La ragazza non sapeva a che santo votarsi, e cercava di arrampicarsi sugli specchi, pur di giustificare le sue frasi che chiaramente non hanno avuto molto senso.

Si è giustificata dicendo che intendeva dire dagli sconosciuti in genere, ma se nomini i gay è ovvio che il sillogismo che balza subito agli occhi è Gay= Aids.

(insomma abbiamo capito che “Ignorante is the new Capra!”)

I toni di Signorini sono stati  molto forti, indirizzati ad una donna poi, tuttavia la De Lellis, forse perché molto giovane e senza tanta esperienza avrebbe dovuto ammettere il suo scivolone e chiedere scusa.

Ne avrebbe giovato in immagine ed educazione ed invece ha risposto a Signorini:

Ignorante io! Ma ignorante sarai te! Tu mi attacchi per una cosa che non ho detto, che avete interpretato voi! E allora l’ignorante sarei io?

I fratelli di…

Questi più o meno i momenti salienti della puntata. Una cosa che il web ha  sottolineato però è: come mai il fratello di Belen, tale Jeremias non è stato rimproverato o quantomeno ripreso per i suoi comportamenti aggressivi, i toni polemici, e  il litigio sempre a portata di bocca?

L’argentino ha giustificato le sue azioni con la frasetta:

Io Sono Fatto così?

Insomma i fratelli di, che senza la visibilità della sorella potrebbero vincere a stento un concorso a punti al supermercato ce li ritroviamo vip (de sta ceppa) che da unico concorrente potranno gareggiare individualmente.

Momento Nomination

Infine arrivano le nomination e già metà della gente è collassata sul divano perché i tempi biblici della trasmissione sono imbarazzanti!!

Comunque sia in nomination vanno Simona Izzo e Simona Izzo

(scherzo, intendo dire che Flaherty non sarà minimamente votato i quanto il web trova insopportabile l’atteggiamento della Izzo, per cui non sarà uno scontro vero)

Tanto che per avvalorare l’ipotesi arriva Cristiano Malgioglio che alle dichiarazioni della Izzo aggiunge:

Simona:

in una lite vince chi è sconfitto da ciò che ha imparato, cioè chi ha perso.

Cristiano:

ma beata te che te ne vai a casa la settimana prossima!

Votate votate votate…

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..