Gomorra 4: Ciro di Marzio Vivo o Morto?

ciro di marzio viene ucciso da Genny Savastano

Ieri sera sono andati in onda gli ultimi due episodi di questa stagione di Gomorra, la 3° per la precisione. E, manco a dirlo, anche questa Gomorra 3 ha ottenuto un grosso boom d’ascolti. In particolare – sottolinea una nota Sky – l’11° episodio ha ottenuto un ascolto di 948 mila spettatori, mentre il 12° ha raccolto in media 885 mila spettatori. Sempre altissima la permanenza che, su base familiare, segna un dato dell’89%, il più alto registrato in questa stagione.

Gomorra 3, finale: tanti colpi di scena

In questo finale di gomorra 3 abbiamo assistito a tantissimi colpi di scena. Tanti morti, com’eravamo abituati a vedere nelle precedenti stagioni, concentrati tutti negli ultimi due episodi, la resa dei conti.

**Attenzione, spoiler. Se non avete visto la puntata finale di ieri sera, venerdì 22 dicembre 2017, su Sky Atlantic vi conviene non proseguire con la lettura del finale di Gomorra 3 – La serie.**

L’undicesima puntata di Gomorra 3 è partita dalla “solita” richiesta di Genny di riavere la propria famiglia ancora tra le mani di Giuseppe Avitabile(il padre di Azzurra, la moglie di Genny). Savastano riesce a fare un patto con i Confederati e Avitabile. Per riavere la moglie ed il figlio Pietro – Genny – accetta le condizioni: consegnare Enzo Sangueblù ai Confederati e consegnare Ciro Di Marzio a Scianel (ormai alleata con i Confederati). Savastano accetta, ma la contromossa è dietro l’angolo.

I ragazzi hanno un piano segreto per ribaltare la situazione a proprio vantaggio, ma anche Avitabile ha una contromossa: nel punto dello scambio(la persona di fiducia di tutti è Patrizia), c’è un killer nascosto pronto a freddare genny appena si avvicina ad Azzurra. Lo scambio avviene, Sangueblù riesce ad uccidere i suoi rivali in un’imboscata (e successivamente va anche ad uccidere O’Charmant). Ciro Di Marzio fa saltare in area Avitabile durante il suo rientro a casa (a Roma) con una bomba. Mentre Patrizia all’ultimo respiro riesce a freddare il killer che era nascosto in una baracca e che doveva ammazzare genny.

Siamo all’ultima puntata. I Confederati, messi alle strette, cercano la pace con il clan composto da Genny, Ciro ed Enzo. Come gesto da mandare al clan rivale offrono la vita di Scianel(Cristina Donadio) che viene uccisa da Patrizia. Arriva il momento di sancire la pace. Ciro di Marzio è favorevole, Genny e Sangueblù un pò meno. Come sempre, Ciro, bravissimo manipolatore di menti e di idee, riesce a convincere i suoi alleati e a combinare l’incontro con i Confederati. Viene sancita la pace, ma quando si tratta di Gomorra il colpo di scena ed il complotto sono dietro all’angolo.

I fratelli Capaccio, che da sempre formano la Confederazione (assieme a Don Ruggiero lo stregone) e Valerio (il braccio destro di Enzo) attuano una strategia, con quest’ultimo che convince Enzo a non sottostare alle richieste dello Stregone e di Savastano. Poco dopo, infatti, lo Stregone viene ammazzato dai fratelli Capaccio ed Enzo è pronto ad uccidere Genny. Quando sta per premere il grilletto interviene Ciro che inizia ad accusarsi lui di tutto (anche dell’omicidio della sorella di Enzo). Enzo non se la sente di ucciderlo e lo fa fare a Genny, il quale non ha scelta: colpisce con un colpo di pistola Ciro Di Marzio, il suo amico/nemico di sempre, di tutte queste stagioni di Gomorra. Tra i due, proprio nelle scene finali, un lungo e inteso sguardo, che non ha bisogno di parole. Ciro muore e viene gettato in acqua, la serie si conclude cosi.

La scena finale:

Ciro di marzio è morto?

La 3° stagione di Gomorra finisce proprio cosi, con Ciro che viene gettato in mare e il suo corpo pian piano scende negli abissi.

Un addio, quello di Ciro, che ha scatenato non poche polemiche in rete e sui social, dove i tantissimi fan della serie sono rimasti a dir poco senza parole vista l’importanza del personaggio e il modo in cui era cambiato durante questa terza stagione.

Sui social c’è chi addirittura dichiara di aver visto, mentre scendeva tra gli abissi del mare, delle bolle di “respiro” di Ciro. I fan già sperano in un ritorno dell’Immortale della quarta serie.

Ciro di Marzio non muore in Gomorra 4?

Ciro l’immortale, Gomorra

Del resto il soprannome che gli sceneggiatori hanno deciso di dare a Ciro Di Marzio lascia qualche speranza ai fan: l’Immortale! Non si esclude che riusciranno a trovare un modo per farlo ritornare in vita nel corso delle nuove puntate della quarta serie, che avremo modo di vedere in onda sui canali Sky a partire dalla fine del 2018 o molto probabilmente da inizio 2019.

Il messaggio di Gennaro Esposito su Instagram

View this post on Instagram

Genny e Ciro , Ciro e Genny , due facce della stessa medaglia che abbiamo provato a raccontare nel modo più vero , crudo e spietato possibile . Si sono amati ed odiati , sono diventati altro, rispetto anche a come era scritto il loro rapporto nelle sceneggiature e questo grazie a chi ha saputo cogliere questa enorme sintonia nata tra me e te sin dai tempi dei provini . Io ero uno sbarbatello alle prime armi che cercava di carpire, scrutare , rubare da ogni Attore che veniva provinato per cercare di crescere come uomo e come Attore mentre tu già avevi fatto tanto ed io ti ammiravo per la tua bravura e semplicità. Immagina cos'è stato poi per me sapere che avremmo condiviso insieme il set e questo enorme progetto che all'inizio era solo una grande incognita . Ti ammiro e ti ho sempre ammirato e credo che questo un po' l'ho trasmesso anche a Genny ,cosi come lui ha trasmesso a me tristezza e lacrime nella nostra ultima scena . Ti voglio bene fratello mio e spero che questa fine sia solo il nostro grande inizio. Grazie @damoremarco !!!! Tuo fratello Sasi

A post shared by Salvatore Esposito (@salvatoreesposito) on

Gomorra 4, Ciro di Marzio NON E’ MORTO

Scendo il giornalista napoletano Peppe Iannicelli il protagonista di Gomorra non è morto. In un suo pezzo di qualche ora fa sul portale optimaitalia scrive:

Ciro Di Marzio affonda ma non è morto. Sarà protagonista anche in Gomorra 4. Il drammatico finale della terza stagione lascia aperto lo spiraglio al ritorno dell’Immortale. Genny abbraccia l’amico-nemico e spara. Il corpo di Ciro affonda nelle acque di Napoli, ma qualche bolla d’ossigeno attorno al viso lascia intendere che Gomorra 4 ci riserverà la clamorosa sorpresa del “ritorno” dell’Immortale.

D’altra parte mica può bastare un colpo di pistola da distanza ravvicinata ad uccidere il grande protagonista della serie cult. Gomorra 4 non può fare a meno di Ciro Di Marzio, magari un poco acciaccato nel corpo oltre che nello spirito ma sicuramente sempre protagonista.

Che succederà? è presto per dirlo amici lettori. Al momento l’unica cosa sicura che vi possiamo dire è che Gomorra4 si farà.

A voi è piaciuto il finale di Gomorra 3? Diteci la vostra nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here