Fan Car Aoke: sulla strada della musica

Se anche voi siete appassionati di musica, e di karaoke, in tutte le sue forme e sfumature, Rai Uno ha il programma che fa per voi, “Fan Car Aoke”, scopriamo meglio di cosa si tratta.

Qualche curiosità sul programma:

E’ un riadattamento del format americano dal titolo Carpool Karaoke, portato al successo da James Corden;

A differenza degli altri programmi a tema karaoke, non si tratta di una gara vera e propria…

Al “timone” ( o meglio “al volante”), della trasmissione ci sarà Giampaolo Morelli, noto attore italiano, famoso a noi appassionati di serie televisive, tra gli altri, per aver dato il volto all’ispettore Coliandro.

Qualche curiosità su Giampaolo Morelli.

Classe ‘74, è attore, scrittore e sceneggiatore italiano.

La sua carriera vanta esperienze come cabarettista, conduttore televisivo (vedi il programma Stracult), produzioni per il grande schermo come “South Kensington”, “Dillo con parole mie”, “L’uomo perfetto”, doppiatore, ecc…

Ma ciò che l’ha reso famoso più di tutto, è stato il ruolo dell’ispettore Coliandro, serie televisiva tratta dai romanzi di Carlo Lucarelli.

Fan Car Aoke

Nello specifico “Fan Car Aoke”, è così strutturato: in ogni puntata Morelli, guidando, ospiterà nella propria macchina nomi noti del panorama musicale italiano.

Ogni “intervista”, sarà un misto di chiacchiere, con l’intento di rendere il tutto molto informale, e brani famosi dell’artista che lui/lei canterà per ripercorrere le tappe più significative della sua carriera fino a quel momento.

L’aspetto che, con ogni probabilità ha l’intento di distinguere la versione italiana da quella “a stelle e strisce”, è il fatto che oltre a quella guidata da Morelli, ci sarà un’altra macchina con a bordo alcuni fan di ogni artista, e solo uno di loro avrà loccasione di incontrarlo e “duettare con il proprio idolo”…

Insomma se anche voi amate la musica, non potete assolutamente perdere “Fan Car Aoke”, che insieme a Giampaolo Morelli e ai suoi ospiti, vi farà percorrete…la strada della musica.

Buona visione (e buon ascolto)!

Da Domenica 16 Ottobre alle 22.35 (su Rai Uno)

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI