Fabrizio Corona torna in tv: sarà l’opinionista nel programma della Ventura.

Fabrizio Corona

Cari lettori, ultime novità in casa Mediaset.

Fabrizio Corona sarà uno degli  opinionisti del nuovo programma di Italia Uno, targato Fascino, condotto da Simona Ventura.

Già, quest’estate si ventilava l’ipotesi che ci potesse essere questa possibilità, ed ecco qui: detto -fatto!

Post su Facebook di Simona Ventura

Tuttavia, ci sono notizie contrastanti in merito, perché se da un lato si da per certa la partecipazione di Corona al programma, dall’altra Super Simo con un post su Facebook, rallenta gli entusiasmi:

Ma ricordiamo perché tanta animosità tra Simona Ventura e Fabrizio Corona

Fabrizio e Simona, sono “nemici” ormai da tempo.

Corona non ha mai digerito le posizioni fortemente critiche che ha assunto la Ventura sulle sue vicende giudiziarie.

Men  che mai, la sua difesa ad oltranza della ex moglie Nina Moric, quando questa partecipò all’Isola dei Famosi, allora condotta ovviamente da Simona che le rivelò in diretta tv che Fabrizio aveva portato il figlio a Eurodisney in sua assenza.

La posizione di Fabrizio Corona

In ogni caso, quella che pare, avere qualche dubbio, è proprio la Ventura, perché al contrario Corona sarebbe ben felice di questa nuova esperienza in tv, che lo vedrebbe in una nuova veste.

Soprattutto in un programma che parla e si occupa di cambiamenti, non solo strettamente fisici, piuttosto caratteriali, dove la forza di volontà delle persone coinvolte ha consentito loro di liberarsi, con fatica, di gravi dipendenze .

Quindi un nuovo inizio, per Fabrizio Corona e quale migliore “vetrina” che un programma che parla di cambiamenti, per attestare e far capire definitivamente a tutti, il SUO  di cambiamento?

Sarà guerra o amore? (per lo share)

Sicuramente, sono due personaggi dalla personalità molto forte e che sanno tenere desta e viva l’attenzione del telespettatore, e ci sarà molto curiosità nel vedere come si relazionano.

In ogni caso, io credo che non assisteremo a  scene da film horror, perché entrambi dotati di una spiccata intelligenza, e sanno che in quella dimensione lavorativa  quello che conta è appunto il lavoro.

Quindi, non ci resta che attendere la messa in onda del programma che è previsto per non novembre e vedere cosa accadrà.

CONDIVIDI