Eva Henger a Pomeriggio 5: Lucas Peracchi, le liti social e l’aborto

EVA HENGER - pomeriggio 5

Eva Henger ospite a Pomeriggio 5 ha raccontato cosa le è accaduto negli ultimi mesi. Ospite nella prima puntata del programma di Canale 5 condotto da Barbara d’Urso, insieme alla figlia, la Henger ha parlato di Lucas Peracchi, nuovo fidanzato di Mercedesz, ma anche dell’aborto e delle critiche ricevute per aver raccontato questa storia.

Eva Henger a Pomeriggio 5: Lucas, Mercedesz e le liti social

Scoppiettate prima puntata di Pomeriggio 5. Dopo lo spazio dedicato alla cronaca e all’attualità, Barbara d’Urso ha presentato i suoi ospiti e dato il benvenuto a Mercedesz ed Eva Henger.

La conduttrice si è rivolta in primis alla bellissima Mercedesz per raccontare gli ultimi problemi di cuore della ragazza e la lite social con l’ex moglie del suo attuale fidanzato, Lucas Peracchi.

Dopo aver specificato di aver incontrato Lucas quando entrambi erano single, anche perché proprio nel salotto di Barbara d’Urso la giovane Mercedesz aveva annunciato la fine della relazione con il suo fidanzato, la figlia della Henger ha specificato di essere stata bloccata sui social dall’ex moglie di Lucas, ma di ricevere dai suoi fan ciò che questa pubblica contro di lei e sua madre.

Per ferirla, infatti, è stato chiamato in causa il passato della madre sottolineando come fosse, rispetto al tatuaggio di Lucas, incancellabile. Mercedesz ha assicurato alla d’Urso di non voler replicare a nulla e di non sentirsi parte in causa nella disputa. Chi deve chiarire le vecchie dispute sono solo Lucas e la sua ex.

Eva, invece, ha specificato di aver letto su internet ciò che stava avvenendo sui social contro sua figlia e ribadito di non aver dato molta importanza ai battibecchi perché preoccupata per ben altro.

Cercando, però, di parlare solo di cose belle Eva Henger ha anche svelato che Lucas Peracchi, in uno dei loro primi incontri, mentre stavano giocando a calcio, le ha tirato addosso una pallonata fortissima tanto da lasciarle il segno del pallone impresso sulla coscia.

Eva Henger a Pomeriggio 5: il dolore per l’aborto

Successivamente Eva Henger ha parlato anche del dolore provato durante l’aborto. L’attrice era rimasta sorprendentemente incinta all’età di 45 anni, ma sfortunatamente ha perso il figlio. Il racconto, fatto ad un noto settimanale, ha sollevato molte critiche e in diversi hanno asserito di non crederle. Peccato però che fosse tutto vero.

Eva Henger, raccontando uno dei momenti più brutti della sua vita, ha fatto una doverosa premessa. “Sono rimasta sotto choc sapendo di essere rimasta incinta naturalmente a 45 anni … non era previsto, non volevamo più altri figli“. Queste le parole dell’attrice.

Unica volta che é … “. Cercando di smorzare i toni e far sorridere anche la sua ospite, nonostante stesse condividendo in tv qualcosa di molto doloroso, Barbara d’Urso ha scherzato su questa frase. Il doppio senso ha permesso una piccola allusione, ma Eva ha avuto la risposta pronta. “Facciamo l’amore regolarmente con mio marito … noi facciamo l’amore regolarmente però stiamo attenti, unica volta che non siamo stati attenti, sono rimasta incinta subito“.

La gravidanza non è stata cercata e nemmeno desiderata. Dopo però un primo momento di spaesamento quella piccola vita che cresceva dentro di lei ha iniziato a darle la forza ed il coraggio di ricominciare da capo a fare la mamma. “Piano, piano mi sono affezionata tantissimo“.

Qualcosa però è andato storto. “Facevo sempre esami di sangue… ” . Un valore preoccupava però sia i professionisti che la seguivano, sia la Henger. Dopo due mensile cose sono precipitate e il dottore le ha detto: “domani mattina ecografia immediata perché qualcosa non va“.  “Non c’era più nulla da fare … ” Ha detto Eva Henger.

Lo spazio dedicato a Eva e Mercedesz Henger si è concluso con un messaggio positivo. Barbara d’Urso ha voluto dare una speranza a tutte le donne mature che vogliono rimanere incinta, ma anche alla sua stessa ospite. A quanto pare la conduttrice sarebbe pronta a diventare di nuovo “zia”.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here