Eva Grimaldi è disperata, il messaggio alla madre che è passata a migliore vita

Eva Grimaldi

Stiamo per darvi una triste notizia: è morta la mamma di Eva Grimaldi. il messaggio dell’attrice, che ha comunicato il dolorose evento sul suo profilo Facebook: “Grazie di cuore per tutto, buon viaggio”.

Eva Grimaldi ha comunicato a tutti il triste evento

Sul suo profilo Facebook Eva Grimaldi ha salutato sua madre con un messaggio pieno d’amore: “Mi ha insegnato a vivere, ad essere felice, a credere nei sogni, a piangere quando era necessario, a correre quando ne avevo la forza“.

Il messaggio che Eva Grimaldi ha scritto, comunicando la triste notizia della morte della sua mamma, è pieno d’amore. Ricordiamo che l’attrice aveva fatto conoscere sua madre ai telespettatori ed al pubblico solo in occasione dell’Isola dei Famosi.

Eva Grimaldi, durante la sua permanenza in Honduras, aveva confessato agli altri naufraghi che prima di partire aveva detto ai suoi genitori di essere fidanzata con Imma Battaglia. La coppia avrebbe deciso inoltre di unirsi in matrimonio a breve.

La madre l’aveva sorpresa con una lettera. Oggi, dopo il momento felice per Eva dell’accettazione da parte dei genitori delle sue scelte sentimentali, ecco il triste evento.

La dedica di Eva per la sua mamma

Ecco le parole che l’attrice dedica alla mamma sul suo profilo facebook:

Ho sempre considerato mia Mamma il mio Eroe preferito, quello che si legge nei libri o nei copioni. L’ho sempre ammirata per la sua capacità di essere Donna, Madre, Amica e Compagna. E, nonostante ogni difficoltà, non mi ha mai negato la cosa più importante: l’Amore.

Eva Grimaldi conclude

Mi ha aspettata, ha aspettato che tornassi dal viaggio per intraprenderne uno Lei. Ha atteso, nella sua immensa bontà e gentilezza, che ogni cosa tornasse in ordine. Mi ha abbracciata, per l’ultima volta, e poi, con delicatezza, è partita. Mamma, grazie di cuore. Mamma, buon viaggio. Tua Figlia, Milva.

Porgiamo le più sentite condoglianze a Eva Grimaldi per una perdita così grande. In questo momento, che avrebbe potuto essere felice per l’attrice, il dolore è ancora più grande.

Rimane, se è lecito dire, la consolazione di avere avuto una “grande Mamma”, vicina alla figlia, senza alcun limite. Questo è amore.