Dragon Ball Super: Goku e Vegeta “imitano” Broly per sconfiggere Moro

Dragon Ball Super

La trama degli episodi di Dragon Ball Super è diventata molto interessante. Goku Vegeta hanno un nuovo nemico molto molto forte. Il suo nome è Moro e sta minando la salute della popolazione, nonché l’integrità di tutti i pianeti. Moro sembra veramente imbattibile. Il nuovo nemico dei due Saiyan è capace di bloccare la trasformazione di Goku Vegeta e soprattutto assorbire l’energia vitale degli abitanti di Namecc. Questo lo rende straordinariamente forte e difficile da battere per i due protagonisti di Dragon Ball Super. Le sorti del pianeta Namecc sono seriamente a rischio.

Dragon Ball Super, Goku e Vegeta studiano una nuova trasformazione

Le tecniche provate da Goku Vegeta per il momento non hanno sortito alcun effetto. Moro diventa sempre più forte grazie all’energia vitale degli abitanti di Namecc incamerata nel proprio corpo. I due Saiyan, però, non vogliono arrendersi. Le sorti del pianeta Namecc e di tutti gli altri pianeti è nelle mani di Goku e Vegeta. I due protagonisti di Dragon Ball Super devono studiare una nuova trasformazione per battere Moro. I Saiyan potrebbero imitare Broly per battere il temibile nemico.

Nel film Dragon Ball Super: Broly, il protagonista della pellicola è in grado di sfruttare la potenza del proprio Oozaru, cioè della Grande Scimmia Saiyan. GokuVegeta potrebbero risvegliare i poteri del proprio Oozaru per combattere il nuovo nemico. In questo modo per Moro potrebbe diventare veramente difficile battere i due Saiyan.

Questa, però, è solo un’ipotesi diffusa sul web nelle ultime ore. Se non dovesse verificarsi, è chiaro che i due protagonisti di Dragon Ball Super dovranno ricorrere ad un’altra tecnica per battere il temibile Moro. Nei prossimi episodi del manga, dunque, quasi sicuramente ci sarà una nuova ed incredibile trasformazione. Goku Vegeta metteranno in campo tutte le proprie forze per battere Moro e riportare la pace sul pianeta Namecc.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here