Domenica In: Amanda Lear, icona degli anni ’80 ospite di Pippo Baudo. E non solo!

Fans di SuperGuida e già venerdì e tempo di week end. Le previsioni del tempo non sono molto entusiasmanti, sicché cosa c’è di meglio che passare una domenica in famiglia, in compagnia di Pippo Baudo?

Ospiti di qualità a Domenica In

Gli ospiti di questa domenica 16 ottobre si preannunciano molto interessanti.

Il contenitore domenicale di Rai Uno, che prende vita intorno alle ore 17 (prima c’è l’Arena di Gilletti)contempla l’arte, la cultura e lo spettacolo come ingredienti fondamentali.

La prima ospite, sarà Amanda Lear.

Cantante, modella, attrice presentatrice televisiva, Amanda è una diva in assoluto. E la sua  ironia e  intelligenza non l’hanno fatta scadere in una caricatura di se stessa, come molte altre.(vedi GFVIP)

Icona degli anni ottanta, piuttosto che  degli anni settanta, ha partecipato a moltissimi programmi televisivi di quegli anni imponendosi come personaggio assolutamente originale.

(per molti anni ha  “giocato” sul fatto che potesse essere un trans, piuttosto che una donna, a causa della sua voce profonda)

Amanda Lear, si contraddistingue soprattutto per la sua poliedricità tanto che esporrà alcune delle sue opere presso il Museo Venanzio Crocetti in via Cassia a Roma in una mostra personale chiamata “Visioni”, a cura di Vittorio Sgarbi.

Sicuramente ci sarà, anche un approfondimento  sulla sua carriera musicale ed a questo proposito proporrà il pezzo ” Can’t Take My Eyes Off You” che ha incluso nel suo ultimo album ” Let Me Entertain“.

Ascoltiamo insieme il brano

 

Altri ospiti a Domenica In

Oltre ad una lunga intervista ad Amanda Lear sono previsti altri ospiti importanti:

  • Roberto Faenza
  • Fausto Leali
  • Il cast di Braccialetti Rossi

Il primo regista presenterà il  suo ultimo film, sul caso di  Emanuela Orlandi.

Leali riproporrà alcune sue canzoni.

Il cast di Braccialetti Rossi, presenterà la nuova stagione..

Quindi cari amici, come si suol dire: “piatto ricco, mi ci ficco”!! Appuntamento per domenica, 16 ottobre su Rai Uno alle 17.

CONDIVIDI