Che diavolo di pasticceria, torna Ernst Knam su Real Time

Che diavolo di pasticceria, per chi non lo conoscesse, è un programma televisivo trasmesso da Real Time che ha come protagonista il pasticciere Ernst Knam, che cerca di salvare dal fallimento pasticcerie situate in Italia.

Il format del programma è simile a CUCINE DA INCUBO o HOTEL DA INCUBO.

Il giorno dell’arrivo Knam conosce il proprietario e lo staff, ispeziona a fondo l’area vendita, assaggia i dolci che producono nel locale per darne una valutazione e poi ispeziona il laboratorio. Il secondo giorno fa notare le mancanze e i problemi più gravi della pasticceria e cerca di trovare soluzione e di spronare lo staff a cambiare rotta. Il terzo giorno vengono operati i cambiamenti più drastici, come arredamento del locale e dolci che non sono buoni.

Nei giorni seguenti il locale viene riaperto con un’inaugurazione in grande stile.

Il programma torna stasera nella sua seconda stagione sempre su REAL TIME. Sarà trasmesso ogni venerdì, alle 23.05 su REAL TIME (digitale terrestre free Canale 31, Sky Canali 131, 132 e in HD, TivùSat Canale 31)

Quattro episodi nei quali Knam si troverà davanti a sfide quasi impossibili:

  1. Milano dovrà aiutare una pasticceria napoletana gestita da due litigiosi fratelli che, a causa di questo difficile rapporto, rischiano di mandare in rovina il locale;
  2. Genova dovrà salvare un’azienda a conduzione familiare gestita da una famiglia allargata composta da padre, madre, figlio e nuovo marito della donna, nella quale il giovane pasticciere non sembra voler prendersi responsabilità;
  3. Lissone (MB), la titolare, per non chiudere, ha dovuto rinunciare al sogno di creare dolci sfiziosi per diventare punto vendita generico ma, nonostante ciò, il negozio versa in pessime acque e a
  4. Cernusco sul Naviglio (MI) i soci metteranno a dura prova la sua pazienza, ognuno con una propria idea sul business e sul modo di affrontare il lavoro.