David di Donatello 2016, ecco tutti i vincitori

Il David di Donatello è un premio cinematografico italiano, assegnato dall’Ente David di Donatello dell’Accademia del Cinema Italiano in diverse categorie e può essere considerato come l’equivalente per il cinema italiano del premio Oscar. Il premio prende il nome dalla celebre statua omonima una cui riproduzione in miniatura viene assegnata ai vincitori durante la cerimonia di premiazione.

Ieri sera, in diretta su SKY e in chiaro su TV8 s’è tenuta la serata delle premiazioni, vediamo com’è andata

A vincere il premio come MIGLIOR FILM, un po’ a sorpresa, è stato Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese che, non a caso, conquista anche il premio per la migliore sceneggiatura.

Eccovi il video trailer:

Ma a vincere, con numerosi premi, è stato sicuramente ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’, opera prima di Gabriele Mainetti che conquista non solo la statuetta come miglior regista esordiente, ma anche altre sei premi. Ovvero quelli andati a tutta la squadra degli attori protagonisti e non protagonisti: Claudio Santamaria e Ilenia Pastorelli e ancora, come non protagonisti, Luca Marinelli e Antonia Truppo.

Eccovi il video trailer

Altro successo per il film di Matteo Garrone chiamato ‘Il racconto dei racconti-Tale of Tales’, che conquista la miglior regia e poi sei statuette “tecniche”: miglior fotografia, andato a Peter Suschitzky; scenografia a Dimitri Capuani e Alessia Anfuso; i costumi a Massimo Cantini Parrini, che dedica il premio a Ettore Scola.

Eccovi il video trailer:

E ancora per Garrone miglior trucco e acconciatura e effetti digitali. Delusione sicuramente per Claudio Caligari che, nonostante le sedici candidature ottenute da ‘Non essere cattivo’, ottiene solo il premio per miglior fonico di presa diretta.

Infine la musica è di Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino che conquista miglior canzone e colonna sonora