Chi è Lola Ponce, l’Esmeralda di Notre Dame de Paris ospite del Big Show di Pucci

Lola Ponce
Lola Ponce in Notre Dame de Paris: la bella “Esmeralda”

Vi ricordate Lola Ponce? Bene, la cantante argentina conosciuta dal grande pubblico per il ruolo di Esmeralda ritorna in tv nel Big Show di Andrea Pucci.

La bellezza e il talento di Lola Ponce ritornano protagonisti in prima serata su Italia 1. La cantante argentina, infatti, sarà tra gli ospiti dell’ultima puntata del Big Show condotto da Andrea Pucci alle 21.20 su Italia 1.

Chi è Lola Ponce?

Lola Ponce, vero nome Fabiana Paola Ponce, è nata il 25 giugno del 1982 a Capitan Bermudez in Argentina da padre italiano e madre spagnola. Cresce in Argentina a stretto contatto con la musica e le arti complice il padre cantante e il nonno musicista.

Seguendo le orme dei familiari, Lola a soli otto anni partecipa ad un concorso canoro arrivando alla fase finale e vincendo il primo posto. Una vittoria che si preannuncia importantissima per la giovane Lola che decide così di dedicarsi allo studio della musica.

Compiuta la maggiore età, Lola si trasferisce a Buenos Aires dove comincia a farsi conoscere ed apprezzare anche come attrice debuttando nel film “Chiquititas“.

Parallelamente alla carriera da attrice continua a cantare debuttando nel 2001 con “Inalcanzable“, primo disco di inediti.

Il ruolo di Esmeralda in Notre Dame de Paris e la vittoria a Sanremo

La grande occasione per Lola Ponce arriva nel 2002 quando partecipa ai casting spagnoli dell’opera musicale “Notre Dame de Paris” prodotta da Riccardo Cocciante. Un provino che le cambia la vita visto che Cocciante la sceglie per interpretare il ruolo di Esmeralda con cui conquista le platee internazionali.

Sulla scia del grande successo internazionale di Notre Dame de Paris, Lola Ponce partecipa in qualità di super ospite al Festival della Canzone Italiana di Sanremo con l’inedito “Sleep“. A distanza di pochi anni ritorna sul palcoscenico del Teatro Ariston, ma questa volta da concorrente con il brano “Colpo di fulmine” in coppia Giò Di Tonno.

La ballata, scritta da Gianna Nannini, conquista la giuria di Sanremo e il pubblico vincendo la kermesse e regalando alla cantante argentina un record. Lola Ponce, al momento, è l’unica cantante straniera ad aver vinto il Festival di Sanremo.

Diventata molto popolare in Italia, Lola partecipa come attrice in diversi film e serie televisive di successo tra cui “Polvere” e “Butta la luna“. Inoltre si fa apprezzare anche come conduttrice al timone del programma “Mai dire Grande Fratello Show” e di inviata ne “L’anno che verrà” condotto da Mara Venier.

Lo scorso anno è tornata a prestare il volto alla zingara Esmeralda nell’opera “Notre Dame De Paris“, in occasione di una nuova tournée internazionale.

La cantante argentina ha anche un blog SnapLola in cui racconta la sua vita e dispensa consigli di beauty e non solo!

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here