Che fuori tempo che fa di Fazio chiude? Ecco la decisione della Rai

che fuori tempo che fa con Fabio Fazio
Fabio Fazio a Che Fuori tempo che fa

Che fuori tempo che fa di Fazio Fazio prossimo alla chiusura? Una cosa è certa le ultime 3 puntate del talk show del lunedì sera di Raiuno non andrà in onda. Ecco qual è la decisione dei vertici della Rai.

Che fuori che tempo che fa non va chiude in anticipo?

Le ultime tre puntate di Che fuori che tempo che fa non andranno in onda“. La notizia è scoppiata questa mattina su tutti i quotidiani e magazine online generando grandissima curiosità da parte del pubblico verso il destino di Fabio Fazio, uno dei conduttori televisivi più attaccati degli ultimi mesi.

La notizia, manco a dirlo, è rimbalzata ovunque complice anche le recenti dichiarazioni rilasciate da Matteo Salvini a Radio 24 dove ha nuovamente attaccato Fazio:

Mi da fastidio che ci sia chi è pagato dagli italiani per fare una trasmissione politica. Mi piace il dibattito, per me la può fare anche a Natale e Capodanno. Mi da fastidio che su una televisione pubblica pagata dagli italiani ci siano stipendi da milioni di euro, a cui la Lega ha deciso di imporre un tetto.

Non è una novità, infatti, il pensiero di Matteo Salvini contrario allo stipendio milionario del conduttore.

Che fuori tempo che fa chiude? La Rai precisa

Visto il clamore mediatico generato dalla notizia della chiusura anticipata di Che fuori tempo che fa, la Rai ha voluto mettere nero su bianco la motivazione con un lunghissimo comunicato stampa diramato pochi minuti fa.

Nessuna chiusura di Fazio. Come già era avvenuto nei lunedì successivi alle recenti tornate amministrative, anche per le elezioni europee Porta a Porta prenderà il posto di Che Fuori Tempo che Fa in seconda serata il lunedì.

Ecco spiegato il motivo dietro la cancellazione delle ultime tre puntata del talk show del lunedì sera di Raiuno. Una scelta motivata quella della Rai che, dinanzi alla possibilità di riprendere con l’ultima puntata di Che fuori tempo che ha, ha preferito:

non riprendere per una sola puntata dopo una lunga interruzione, riducendo così ai minimi costi elevati e spese inutili e recuperando anche sulle spese generate dal fermo. Il che rientra nelle normali forme di cambiamento anche radicale dei palinsesti, dovuto ai periodi elettorali.

Intanto il problema Fabio Fazio in Rai c’è ed è reale. Fabrizio Salini, amministratore delegato della Rai, avrebbe richiesto una riunione d’emergenza con la direttrice Teresa De Sanctis e il direttore dei palinsesti. Quale sarà il futuro di Fazio in Rai?

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

1 commento

  1. Ho sempre sostenuto che il problema vero, non si chiama Fazio, ma la possibilità che gli viene offerta da coloro che glielo permettono. Non sono le radici, ma i rami secchi che ogni tanto vanno potati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here