Canale 5: “Amore pensaci tu” e “Il Segreto” si scambiano programmazione

amore

Non è stato un esordio grandioso per la nuova fiction di Canale 5, Amore pensaci tu. Quattro storie, quattro famiglie molto diverse fra loro, quattro “mammi” alle prese coi rispettivi figli.

Purtroppo la serie si è trovata a confrontarsi con due novità di “mamma Rai”, e come abbiamo potuto notare, la Rai ha sempre la meglio!

“Amore pensaci tu” contro” Standing Ovation”

Prima l’introduzione dello show di Antonella Clerici, Standing Ovation. Il baby talent in cui bambini e adolescenti gareggiano cantando in coppia con un genitore o zio o nonno; i punteggi vengono decretati dal pubblico con una standing ovation appunto; a commentare le esibizioni una giuria famosa composta da Romina Power, Nek e Loredana Bertè.

L’esordio del talent di Rai 1, avvenuto venerdì 17 febbraio in contemporanea con Amore pensaci tu, ha vinto la competizione contro la fiction di Canale 5.

Sfida tra serie tv: “Amore pensaci tu” contro “La porta rossa”

Venerdì 24 febbraio altra sfida: Rai 2 infatti ha mandato in onda la seconda puntata della nuova serie La porta rossa, mix tra poliziesco e paranormale, con Lino Guanciale e Gabriella Pession.

Anche stavolta non c’è stata via di scampo per Amore pensaci tu, già reduce dalla “sconfitta” contro Standing Ovation.

Tra l’altro, il talent di Rai 1 (in onda lo stesso giorno), seppur abbia registrato un leggero calo degli ascolti, rimane il campione di audience del venerdì sera.

“Amore pensaci tu” cambia programmazione

Detto ciò, viene spontaneo capire il motivo dello spostamento di Amore Pensaci tu.

Mediaset infatti ha variato la programmazione della fiction, spostandola alla domenica, e quindi scambiandola con la soap opera spagnola Il Segreto.

Per cui avremo:

  • VENERDI’ 3 MARZO – Il Segreto (ore 21.10, Canale 5)
  • DOMENICA 5 MARZO – Amore pensaci tu (ore 21.10, Canale 5)

E’ un vero peccato che questa nuova fiction non sia andata molto bene finora, perché lo ritengo un prodotto davvero valido. Divertente e commovente al punto giusto. Con bravissimi attori italiani già noti, quali Filippo Nigro, Fabio Troiano, Emilio Solfrizzi, Giuliana De Sio, Giulia Bevilacqua e Valentina Carnelutti, nonché volti giovanissimi come Emanuele Macone e Benedetta Gargari.

Beh, devo dire che a me hanno fatto un favore posticipandola alla domenica, visto che seguo anche La porta rossa!

Comunque, a parte questo, incrociamo le dita affinché si risollevi la situazione. E affinché Amore pensaci tu raggiunga il successo che si merita!

In bocca al lupo!