Ballando con le Stelle 2017: Giuliana De Sio in lacrime per il verdetto della giuria.

de sio giuliana

Sabato 25 febbraio, appena trascorso, ha visto il ritorno in tv in prima serata su Rai Uno del  “GeneraleMilly Carlucci, a bordo della “Corazzata Potemkin” (per dire!!) “Ballando Con le Stelle

Un debutto tra le lacrime per Ballando Con Le Stelle

La serata ha visto la presentazione dei 13 concorrenti, le “star”, le Stelle, insomma, accompagnati dai talentuosi maestri di ballo del programma.

Tra questi anche la straordinaria attrice salernitana Giuliana De Sio, la quale se a “bordocampo” sembra accusare bene il colpo, in un secondo momento scoppia in lacrime, per il verdetto della giuria.

Una  giuria, per dirla tutta,  veramente inclemente, che l’ha penalizzata fortemente, e l’ha valutata con soli 9 punti totali (su cinque votanti da 0 a 10)

Inoltre, la giuria, che ricordiamo è costituita da:

  • Ivan Zazzaroni
  • Fabio Canino
  • Carolyn Smith
  • Salvaggia Lucarelli
  • Guillermo Mariotto

Sembrava, che  “godesse ” quando c’era da alzare le palette con le cifre più basse.  Tuttavia non solo i voti sono stati molto bassi, ma anche i giudizi che hanno accompagnato la performance della De Sio sono stati micidiali.

Infatti, Selvaggia Lucarelli le dice:

“Mi aspettavo di vedere qui un cigno, ed ho visto più la scimmia di Gabbani”.

Insomma,  dopo dei giudizi così pesanti anche una donna come la De Sio crolla, tanto che Paolo Belli, chiede la linea dallo studio e troviamo una Giuliana in lacrime, che dichiara:

“Non voglio essere il piccione del tiro al piccione della situazione e temo che potrei diventarlo (…) Sono molto preoccupata per me, mica per il ballo perchè non sono una ballerina, per la mia salute mentale (…) Siccome siamo animali sensibili, ma molto sensibili, bisogna starci un po’ attenti”.

E dopo un intervento di Selvaggia, che si diceva sorpresa in maniera positiva per l’umanità dimostrata, ribatte:

    “Io sono umana da quando sono nata (…) Volevate vedermi piangere? Ecco qui piango (…) Se mi pensate come i miei personaggi, siamo un po’ indietro“.

In aiuto della De Sio, la “gagliarda” Alba Parietti

Quest’anno tra i concorrenti, numerosi nomi celebri, e tra questi anche la “lingua affilata” della Parietti, la quale prende subito parola in difesa dell’attrice, affermando:

“Anche una giuria straordinaria può sbagliare… C’è stato magari un po’ di accanimento…”

Carolyn Smith, punta sul vivo dalle parole di Alba rivendica il suo ruolo di presidente ed unico “membro tecnico”.

Esigo rispetto, perché questa è una gara di ballo, e noi siamo chiamati a giudicare il ballo, non la carriera della De Sio,  per noi, siete tutti uguali e vi valutiamo, esattamente come si fa all’interno di tutte le competizioni sportive.

Selvaggia, cercando di fare una battuta aggiungerà poi:

    “Dovete dire alla De Sio che è sempre meglio uno zero di Mariotto che una fiction con Gabriel Garko.”

Beh, che dire, l’inizio della trasmissione è stato scoppiettante, tuttavia: benchè la Carlucci abbia  sfoderato:

  • un cast d’eccezione,
  • una giuria arricchita anche dalla criminologa Roberta Bruzzone -in qualità di opinionista-
  • e Valerio Scanu promosso a “conduttore” del second screen,

la serata in termini di ascolto, è stata vinta  da” C’è Posta Per Te” della De Filippi che  ha surclassato abbondantemente il programma della rete ammiraglia di Rai Uno!

Vincitori della serata sono stati:

  • Fabio Basile e Simone Montedoro,
  • nessuna eliminazione quindi
  •  i “giochi” si riapriranno sabato prossimo 4 marzo in prima serata su Rai Uno