Ascolti tv ieri, La stagione della caccia vs Cado dalle nubi | Dati Auditel 25 febbraio 2019

la stagione della caccia film tv

Nuova sfida fra Camilleri e Checco Zalone. La stagione della caccia vs Cado dalle nubi: chi ha vinto la prima serata secondo gli ascolti tv di ieri, 25 febbraio 2019? Ecco tutti i dati Auditel riguardanti i maggiori canali del digitale terrestre. Oltre alla sfida dei due programmi sulle reti ammiraglie avversarie, infatti, c’è grande attenzione anche sulle altre trasmissioni presenti su: Rai 2, Rai 3, Rete 4, Italia 1, La7, Tv8 e Nove.

Ascolti tv ieri, 25 febbraio 2019

RAI 1 – La stagione della caccia

A Vigata, nel 1880, sulla famiglia Peluso di Torre Venerina si sono abbattute numerose disgrazie. I componenti di questa famiglia sono stati, infatti, decimati da numerosi lutti. Queste morti, però, sono sembrate collegate all’arrivo in paese di Fofò La Matina, un farmacista e custode di miracolose piante. Il film ha incollato alla tv una media di 7.115.000 spettatori pari al 30.8% di share.

RAI 2 – Lucci incontra Funari

Il programma ha interessato, secondo gli ascolti tv, una media di 588.000 spettatori pari al 2.5% di share.

RAI 3 – Litigi d’amore

Terry Wolfmeyer viveva una vita tranquilla in un paese di provincia, almeno fino a quando all’improvviso, dopo l’abbandono del marito, si è ritrovata sola a gestire le personalità vivaci delle quattro figlie. La donna ha trovato sostegno nell’alcool e nel vicino di casa Denny, ex giocatore di baseball e DJ radiofonico. Il film ha appassionato una media di 979.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%.

RETE 4 – Quarta Repubblica

Nicola Porro ha condotto una nuova puntata dell’amato programma di Rete 4. Il giornalista ha aperto la trasmissione intervistando in studio il ministro dell’Economia Giovanni Tria. Nel corso della puntata è stato dato ampio spazio all’analisi del risultato delle elezioni regionali in Sardegna e alla battaglia sulle quote latte. Focus anche sul “caso Diciotti” e sull’arresto dei genitori dell’ex premier Matteo Renzi. Il programma ha informato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 958.000 spettatori con il 5.5% di share.

CANALE 5 – Cado dalle nubi

Checco ha sempre coltivato il sogno di fare il musicista neo-melodico ma la sua ragazza, Angela, non lo ha mai preso sul serio e, stanca del suo disimpegno, lo ha abbandonato. Addolorato Checco ha lasciato Polignano a mare per trasferirsi a Milano. Qui ha conosciuto la bella Marika, figlia di un leghista convinto. La comicità di Zalone ha divertito una media di 3.155.000 spettatori pari al 13.8% di share.

ITALIA 1 – Safe

Dopo aver salvato una ragazzina cinese rapita, l’agente e la giovane si sono ritrovati nel mezzo di un intrigo tra la mafia russa, la polizia e i politici corrotti di New York. La pellicola ha tenuto con il fiato sospeso una media di 1.640.000 spettatori pari al 6.7% di share.

LA7 – Grey’s Anatomy 14

Dopo l’intenso bacio che si sono scambiati, Maggie e Jackson hanno deciso di iniziare a frequentarsi. La madre di lui e il padre di lei sono venuti a conoscenza della cosa solo durante un delicato intervento fatto insieme a Jackson. Meredith e Jo, dopo i negativi eventi con la Cerone, hanno proseguito le loro ricerche per concretizzare l’innovativo progetto. Owen è corso  in Germania per confessare a Teddy di essere innamorato di lei. La serie tv americana ha entusiasmato una media di 656.000 spettatori con uno share del 2.7%.

TV8 – La morte può attendere

James Bond, catapultato in Corea del Nord per stroncare un traffico di “conflict diamonds”, è stato catturato. Una volta liberato si è oltretutto visto ritirare la licenza perché sospettato di aver rivelato ai carcerieri i nomi dei componenti della propria rete spionistica. Fuggito dalla nave che doveva trasportarlo alle Falkland, l’agente si è quindi recato dapprima a Cuba dove ha incontrato l’affascinante statunitense Jinx, poi a Londra. Il film ha raggiunto, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 496.000 spettatori pari al 2.2% di share.

NOVE – Pizza Hero

Gabriele Bonci ha intrapreso un viaggio tra i forni italiani. Dopo Roma, Napoli, Livorno e Bologna la sfida si è spostata a Recco, in Liguria. La trasmissione ha ottenuto 458.000 spettatori con uno share del 1.7%.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here