Ascolti tv ieri, Don Matteo vs The Voice of Italy | Dati auditel 5 aprile 2018

the voice 2018

Dati auditel di ieri, 5 aprile 2018: Don Matteo vs The Voice vs Anche se è amore non si vede

Serata estremamente ricca quella di ieri sera per i nove principali palinsesti del digitale terrestre. Le offerte televisive, infatti, son state molteplici ed anche di tutto rispetto. A vincere la serata, come al solito, è Don Matteo. Contro il prete investigatore c’è poco da fare, vince sempre lui.

Vediamo come si piazzano in termini di ascolti tv gli altri programmi andati in onda ieri sera. C’è attesa di scoprire, ad esempio, com’è andata a The voice of Italy visto che nelle prime puntate gli ascolti sono andati bene. Ma scopriamo insieme tutti i dati auditel di ieri, 5 aprile 2018.

Ascolti tv ieri, 5 aprile 2018

RAI 1. Indagini su un caso di omicidio.. ..e gare ciclistiche si sono intrecciate, ieri sera, su Rai 1 durante i nuovi episodi di “Don Matteo 11”. Lo avete seguito? Allora eravate tra i 6.314.000 spettatori pari al 24.4% di share.

RAI 2. Terza tranche di blind audition per i 4 giudici di “The Voice of Italy”. Albano, Cristina Scabbia, J-Ax e Francesco Renga si sono girati altre volte per conquistare i talenti saliti sul palco di Rai 2 ieri sera. A guardare il predetto talent, dunque, siamo stati in 2.148.000 spettatori pari al 9% di share.

RAI 3. Funambolo di professione e nella vita per Philippe Petit, protagonista dell’incredibile film “The Walk”. A trasmetterlo, ieri sera, Rai 3. A seguirlo con il fiato sospeso, 970.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%.

RETE 4. Ben 1.057.000 spettatori, invece, hanno optato per il prime-time di Rete 4 e per un approfondimento di politica in compagnia di Paolo Del Debbio e degli ospiti di “Quinta Colonna”. Rete 4, dunque, ha registrato il 5.3% di share relativo alla serata di ieri.

CANALE 5. Avete mai sentito parlare di un detto che dice ‘il troppo stroppia’? Beh, Gisella (Ambra Angioini) potrebbe tenere una lectio magistralis sugli eccessi.. ..soprattutto su quelli d’amore! Il suo fidanzato Valentino, infatti, non la fa letteralmente respirare per il troppo amore.. Se vi siete sintonizzati ieri sera su Canale 5 per vedere la commedia “Anche se è amore non si vede”, lo sapete benissimo.. ..assieme ad altri 2.324.000 spettatori pari al 9.8% di share.

ITALIA 1. Di tutt’altro genere cinematografico, invece, il film proposto ieri sera da Italia 1. Mi riferisco a “Fast & Furious 6”, che ha catalizzato l’attenzione di 1.544.000  spettatori. 6.9% di share, dunque, per la predetta rete Mediaset.

LA7. Corrado Formigli, invece, ha aperto le porte dello studio di “PiazzaPulita” per i 1.105.000 spettatori di La7 di ieri sera. Ecco spiegato il motivo per cui La7 ha portato in palinsesto il 5.6% di share.

TV8. Sfida tra Lazio e Salisburgo, invece, ieri sera sull’ottavo canale del digitale terrestre. A fare il tifo per una delle due squadre, per la Champions League, ben 1.138.000 italiani, corrispondenti al 4.4% di share.

NOVE. 0.9% di share, infine, per la commedia “La figlia del mio capo”, con Ashton Kutcher. Tra voi, 222.000 telespettatori hanno optato per il canale Nove.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here