Amici 2019 Serale, da Maria De Filippi i “tanti auguri” a Pier Silvio Berlusconi | video Mediaset

“Tanti auguri” intonati ad Amici 2019 Serale. Sono da parte di Maria De Filippi per un compleanno importante: quello di Pier Silvio Berlusconi, a.d e vice presidente di Mediaset che oggi, 28 aprile, compie 50 anni di età.

Nella quinta puntata di Amici, infatti, la conduttrice di Canale 5 fa cantare gli “auguri” in diretta tv ad alcuni concorrenti. Poi, solo dopo aver ricevuto l’ok – sembra da Silvia Toffanin, con una telefonata arrivata da dietro le quinte -, finalmente rivela che il “buon compleanno” è riservato a “il mio capo“.

Se c’è questa trasmissione – dice anche la padrona di casa, nel popolare sabato sera tv trasmesso dalla rete ammiraglia di Mediaset – è anche perché c’è lui“.

mm
Classe 1992, campano. Nel 2019 torno nel team di "Superguida tv" dopo la precedente esperienza del 2017 e dopo varie collaborazioni con altri siti di televisione: "Gossip e tv" (2018); "Nanopress"/"Televisionando" (2013 - 2017); "Davide Maggio" (2013). Dopo aver mosso i primi passi come giornalista e blogger grazie a "Corriere del Sannio" e "Fuori dal comune Castelvenere", nel 2014 conseguo anche la laurea in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Per info e comunicati stampa puoi scrivermi a questo indirizzo e-mail: [email protected]

1 commento

  1. da spettatrice veterana di Amici mi permetto di esprimere un giudizio negativo sul comportamento di alcuni ragazzi che dimenticano di essere in una scuola i per imparare usando in modo del tutto gratuito la parola ” talento ” mi chiedo se si ritengono tali perchè sono entrati in una scuola ? nel momento in cui viene messa in discussione una loro esibizione iniziano in modo gratuito a polemizzare contro gli insegnanti il giudice di gara dando uno spettacolo a dir poco riprorevole del loro comportamento mi riferisco a Mameli e, Giordana che manderei fuori dal programma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here