Amici 2017: vince lo “scontro” Auditel con “Ballando con le Stelle”. Lo sfogo di “Lo Strego” dopo l’eliminazione

amici

Seconda puntata del serale di Amici, andata in onda sabato 1 aprile e seconda vittoria per il talent show di Maria De Filippi che ha conquistato il 20,21% di share e 4.020.000 di telespettatori.

La “corazzata” di Maria De Filippi vince la sfida del sabato sera

Il risultato ottenuto, in termini di share, per il talent più longevo d’Italia, è più che soddisfacente, dal momento che “Ballando con le Stelle” su RaiUno, si ferma a 3,6 milioni e al 18,47% di share, tuttavia non sfonda. Non accenna ad arrivare alle punte a cui ci ha abituato, in passato!

E già. Questa edizione se non fosse per la presenza di Morgan, che mette un po’ di pepe in tutto ciò che fa, sarebbe di una noia e di una prevedibilità assolute.

Già le puntate, sono registrate, per cui ciò che accade, di settimana in settimana è già ampiamente anticipato dai social, che ci svelano i dettagli della puntata successiva, con l’eliminato di turno e gli ospiti, nazionali e internazionali del programma.

Morgan, unica presenza esuberante e non soporifera del talent

Il protagonista incontrastato di questa edizione di Amici, pare proprio il coach della squadra bianca, Morgan.

Morgan, con i suoi cambi d’abito, l’ originalità,  le sfuriate, le introduzioni logorroiche alle esibizioni, le scelte discutibili, gli scontri con il pubblico in studio con tanto di dito medio, sono gli ingredienti fondamentali del suo ingresso ad Amici in qualità di coach.

Ma di questo sapevamo già, dal momento che in un altro programma “XFactor” abbiamo visto tutto ciò che Morgan può fare e disfare.

E se il pubblico in studio, appare infastidito dal suo eccessivo protagonismo, l’unica che pare divertirsi è proprio la padrona di casa, Maria che  se la ride,  ogni qualvolta il nuovo coach prende parola, ed esterna il suo pensiero in maniera, a volte fin troppo colorata( in fondo, lo ha preso anche per quello).

Amici 2017 – I fischi delle ragazzine sono insopportabili

Insomma. Morgan, eclettico e divo quanto basta, ha pienamente ragione nel detestare l’esplosione ormonale delle ragazzine, che attraverso fischi, ovazione di ogni genere, passando per il tradizionale “sei bellissimo” creano una confusione pazzesca, risultando indigeste, anche per il più paziente dei telespettatori.

In breve. L’insopportabile cagnara del pubblico in studio che urla, strepita, fischia, contesta, esplode in urletti insopportabili quando scendono in pista i loro beniamini, si dovrebbe eliminare, tanto che Morgan sbotta:

Maria, ma quando la facciamo una puntata senza pubblico?

Non sarebbe male, a pensarci bene, perché  quella bolgia infernale, rischia, a volte, di rovinare lo spettacolo.

Lo Strego fuori da Amici 2017: il post su Instagram

Come si conosce da già qualche settimana, ad essere stato eliminato è stato “Lo Strego” che da super favorito è finito proprio  a rischio eliminazione, contro un suo stesso compagno di squadra, il piccolo Thomas, che ha però, avuto la meglio!

Lo Strego si è ‘sfogato’, seppur delicatamente, sulla propria pagina ufficiale di Instagram, dichiarando semplicemente :

Ho sempre pensato mi donasse più il blu ? #lostrego #amici16

Eccovi il post:

Ho sempre pensato mi donasse più il blu ? #lostrego #amici16

Un post condiviso da Lo Strego (@lostregoofficial) in data:

Nei giorni scorsi, infatti vi era stata  un’accesa discussione tra Boosta e Lo Strego in sala prove. Il cantante,  non riuscendo a portare a termine un pezzo assegnatogli, dal maestro,  si era lamentato dando alquanto fastidio al professore, tanto che  quest’ultimo, gli ha  bruscamente suggerito di andarsene e di mollare tutto.

Uscito dalla sala prove infuriato e sbattendo la porta, Lo Strego decide infatti, di fare le valigie con l’intenzione di abbandonare definitivamente la Scuola di Amici 2017.

L’intervento di Morgan, e il “silenzio di 48 ore”

Morgan interviene in questa querelle, dicendo a “Lo Strego”:

“Perché non sei andato via? Perché non volevi!”

A questo punto, il direttore artistico l’ha messo alle strette imponendogli una dura prova che l’avrebbe impegnato per i prossimi due giorni:

Se vuoi rimanere nella Scuola devi stare zitto <48 ore>”

Amici 2017 – considerazioni

Insomma Morgan, si pone come un padre nei confronti di questi ragazzi, e sta cercando di “educarli” secondo quelle che sono le sue conoscenze e competenze.

Forse i suoi modi, sono troppo perentori e un po’ bruschi, tuttavia  i ragazzi, appaiano fin  troppo” comodi”, e troppo abituati ad essere assecondati su tutto.

In breve non sanno affrontare e contrastare la frustrazione del NO come se tutto gli fosse dovuto.

Insomma, che questi ragazzetti, idoli per caso, possano persino criticare la musica dei Pink Floyd, o di artisti di fama internazionale è l’apoteosi del nulla! 

Non hanno ben capito, che Amici è un trampolino, una vetrina, da cui assorbire e imparare tutto, non certo l’affermazione incontrastata di un successo che se ci sarà, avverrà molto dopo!