Alberto Urso al serale di Amici 18: il tenore supera l’esame | Video

Alberto Urso ottiene la media del 9.2, supera l’esame ed accedere al serale di Amici 18. Grande gioia per il tenore, che con il suo inedito “Indispensabile” ha conquistato tutto il pubblico del talent show di Maria De Filippi. Alberto oggi si è esibito con un nuovo inedito, anche questo straordinario. Il cantante di Amici 18 è uno dei favoriti per la vittoria finale insieme a Tish, con la quale è nato un piccolo flirt.

Alberto Urso al serale di Amici 18

Nella puntata odierna di Amici 18, la prima sfida è stata vinta dalla squadra capitanata da Giordana. Tra i cantanti e i ballerini esibiti, Alberto Urso era quello con la media più alta: 9,2. Il tenore ha ottenuto la possibilità di sostenere un esame articolato in tre sfide. Alberto ha superato tutte e tre le sfide, ottenendo ben tre sì.

Il cantante ha staccato il pass per il serale di Amici 18 ed ha ottenuto di conseguenza la maglia verde. Un traguardo raggiunto forse anche in ritardo: Alberto Urso è uno dei più bravi, nonchè il favorito per la vittoria finale.

Amici 18 serale, chi ha ottenuto la felpa

Alberto Urso non è l’unico ad aver ottenuto la felpa per il serale di Amici 18. I cantanti e i ballerini che hanno già staccato il pass per il serale sono: Tish, Rafael, Vincenzo, Giordana e Valentina. Quest’ultima ha ottenuto anch’essa la maglia del serale nella puntata odierna di Amici 18.

La seconda sfida, infatti, è stata vinta dalla squadra di Tish e la media più alta era quella di Valentina. La strada verso il serale si accorcia e le maglie soprattutto sono sempre di meno. Chi riuscirà a staccare il pass per il serale di Amici 18? Nelle prossime puntate potrebbe arrivare il turno di Alvis, Ludovica e Mameli.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here