Simona Ventura a “Belve”: “Maria De Filippi mi è stata molto vicina in questi anni”

Simona Ventura conduttrice TV

Ospite di “Belve” sul Canale Nove, Simona Ventura ha raccontato la sua carriera e i suoi momenti di successo, ma anche di declino. Ecco le sue parole

Una Simona Ventura come sempre vera e diretta quella vista alla prima puntata di “Belve“, il nuovo programma di interviste condotto da Francesca Fagnani in seconda serata sul Canale Nove. Scopriamo cosa ha rivelato e raccontato Super Simo sulla sua vita professionale e privata.

Simona Ventura: “Hanno tentato di abbattermi”

Senza peli sulla lingua, Simona Ventura si è raccontata a cuore aperto durante la puntata di debutto di “Belve“, il nuovo programma di interviste trasmesso sul Nove.

Hanno tentato molte volte di abbattermi, però io non muoio mai, nel senso che rinasco dalle mie ceneri come l’araba fenice.

Con queste parole SuperSimo ha sintetizzato la sua carriera professionale che l’hanno vista diventare una della regine incontrastate del piccolo schermo fino all’immancabile declino.

Come tutti, anche Simona ha vissuto sulla propria pelle i classici up & down. Momenti di alti e bassi che però non le hanno mai fatto perdere l’entusiasmo e la grinta di credere sempre nel proprio mestiere.

Forse sono quella che nella televisione in questi anni ha più messo la faccia, nel bene e nel male ha dichiarato la Ventura, sottolineando di avere rischiato tante volte e di aver buttato sempre il cuore oltre l’ostacolo. Su una cosa è certa Super Simo: Sono sempre stata una che ha diviso, quindi si perde cocentemente e si vince in una maniera stupenda.

Simona Ventura: dalla Rai a Mediaset

Dai grandissimi successi in Rai come “L’Isola dei Famosi“, “Quelli che…il calcio“, “Festival di Sanremo” al passaggio su Sky fino a Mediaset. Passaggi importanti nella sua vita professionale, ma assolutamente non facili come ha raccontato la stessa Simona ai microfoni di “Belve“.

Quando è arrivata a Mediaset, infatti, la Ventura ha raccontato di una collega che ha riportato solo bugie sul suo conto:

C’è stata una persona che in un ambiente televisivo ha detto per anni che io ero una stron*a, che io trattavo male le persone che lavoravano con me…

Proprio per questo motivo quando Maria De Filippi le ha offerto la possibilità di condurre “Selfie“, la Ventura ha notato un clima di diffidenza nei suoi confronti come lei stessa ha raccontato:

c’era nei miei confronti non dico una diffidenza, però volevano vedere come io lavoravo. Vuol dire che qualcuno ha lavorato perché si avesse di me un’idea che non era quella.

Ma chi è questa collega che ha raccontato queste dicerie sul suo conto? In realtà la Ventura si è lasciata scappare:

Credo che a Mediaset ce ne siano state due o tre di colleghe che abbiano fatto questo simpatico lavoretto. Nomi sui cui la Ventura non ha voluto sbilanciarsi.

Un ringraziamento speciale poi è tutto per la De Filippi:

Maria sicuramente mi è stata molto vicina in questi anni. E mi è stata molto vicina anche quando lavoravo in Rai, per cui io queste cose non me le dimentico. Grazie alla De Filippi, infatti, Simona non solo è tornata in tv alla conduzione di “Selfie – Le cose cambiano” per ben due edizioni, ma prossimamente sarà al timone dell’edizione vip di Temptation Island.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.