Selvaggia Lucarelli Vs “Sesso Droga e Pastorizia”(pagina web) : chi la spunterà?

Selvaggia Lucarelli, giornalista per il Fatto Quotidiano, blogger affermata di indiscussa capacità.

Dialettica eccezionale, peperina, e decisamente schietta si è resa protagonista di una serie di polemiche, suo malgrado.

Andiamo per ordine

La Lucarelli ultimamente si è molto interessata al caso di Tiziana Cantone, ragazza vittima di cyber-bullismo che, come sappiamo, ha deciso di togliersi la vita, con un gesto estremo per manifestare il suo disagio.

La giornalista, ha anche denunciato un altro episodio di tal genere che avrebbe come vittima un’altra ragazza.

Una studentessa di Pozzuoli  che da giorni si  è chiusa in casa, rifiutandosi di andare anche a scuola, a causa di un video hard diventato virale, diffuso senza il suo consenso.

Ecco il post di denuncia di Selvaggia Lucarelli

La giornalista ha altresì denunciato una pagina Facebook: “ Sesso, Droga e Pastorizia” i cui contenuti non sono un esempio, per la collettività:

D’altro canto, anche la pagina a cui fa riferimento la Blogger, ha colto la palla al balzo, per annunciare ai followers quanto accaduto:

Chi la spunterà tra i due? E voi cari lettori, se doveste spendere due parole, per chi lo fareste?

In ogni caso l’unica cosa che posso aggiungere, è che il cyberbullismo va combattuto in tutte le sue forme, perché a rimetterci sono persone fragili che con un semplice click (al pari di un like o una condivisione) “spengono” per sempre la loro vita.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGli 80 anni di Silvio Berlusconi: il politico, l’uomo, il “tifoso”.
Prossimo articoloPrima Lite al GF Vip: Antonella Mosetti VS Elenoire Casalegno
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..