Sanremo Giovani 2019, la canzone di Le Ore diventa un videogame e un’iniziativa sociale

Le Ore sanremo 2019

Il 20 e 21 dicembre andranno in onda su Rai Uno le due serate speciali dedicate a Sanremo Giovani 2019. Tra i ventiquattro finalisti selezionati dalla giuria, vi è la band Le Ore, protagonista in gara con la canzone “La mia felpa è come me”. La band, però, sta facendo parlare di sé prima di approdare sul palco dell’Ariston di Sanremo per un’incredibile iniziativa.

Sanremo Giovani 2019, il videogame di Le Ore

La band Le Ore sarà presente sul palco dell’Ariston il 20 e 21 dicembre per le due serate dedicate a Sanremo Giovani 2019. La band si esibirà con il brano “La mia felpa è come me” e cercherà di staccare il pass per approdare alla finalissima. Nel frattempo, però, il loro brano è già diventato un videogame, progettato da David Colangeli e Antonio Del Maestro.

Il videogioco “La mia felpa è come me” vede il protagonista alle prese con gli abiti (metafore dei suoi ricordi) della sua ex-fidanzata e con quelli che indossava lui stesso da adolescente. Egli potrà scegliere se distruggerli o salvarli, ed in base alle sue scelte si troverà finali alternativi tutti da scoprire. Non è finita qua, perché Le Ore hanno lanciato anche un’iniziativa sociale:

Non pensiamo sia giusto tenere tutta per noi l’attenzione e i riflettori del palco di Sanremo Giovani, piuttosto siamo convinti che sia doveroso dedicarne un po’ a chi non ha la nostra stessa fortuna, trasformando quella felpa che per noi è una canzone, in un’iniziativa benefica. Invece di gettare via la felpa del tuo ex, invece di tenere in un angolo della camera gli abiti di una vita fa, donali a chi ne ha veramente bisogno!

Sanremo Giovani 2019, i finalisti

Questi i finalisti di Sanremo Giovani 2019:

  • FEDERICA ABBATE “Finalmente”
  • ANDREA BIAGIONI “Alba piena”
  • CANNELLA “Nei miei ricordi”
  • LAURA CIRIACO “L’inizio”
  • DIEGO CONTI “3 Gradi”
  • CORDIO “La nostra vita”
  • DESCHEMA “Cristallo”
  • EINAR “Centomila volte”
  • FEDRIX & FLAW “L’impresa”
  • FOSCO17 “Dicembre”
  • LA RUA “Alla mia età si vola”
  • LA ZERO “Nina è brava”
  • LE ORE “La mia felpa è come me”
  • MAHMOOD “Gioventù bruciata”
  • MARTE MARASCO “Nella mia testa”
  • MESCALINA “Chiamami amore adesso”
  • FRANCESCA MIOLA “Amarsi non serve”
  • GIULIA MUTTI “Almeno tre”
  • NYVINNE “Io ti penso”
  • ROS “Incendio”
  • ROBERTO SAITA “Niwrad”
  • SISMA “Slow motion”
  • SYMO “Paura di amare”
  • WEPRO “Stop/Replay”
mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here