Sanremo 2019, Irama con “La ragazza col cuore di latta” | testo e video

irama - amici 17 - vincitore

Irama è uno dei cantanti in gara a Sanremo 2019 con il brano “La ragazza col cuore di latta”: ecco testo e video dell’esibizione

Si intitola “La ragazza col cuore di latta” la canzone che Irama porta in gara a Sanremo 2019. Una storia intensa che potrebbe conquistare il grande pubblico e regalare una nuova vittoria al vincitore di Amici 17. Ecco il testo e il video del brano.

Irama a Sanremo 2019

Filippo Maria Fanti, in arte Irama, torna da big sul palcoscenico della 69esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo aver trionfato a Amici di Maria De Filippi e aver fatto cantare il pubblico italiano sulle note di “Nera” per tutta l’estate 2018, il 23enne cantautore torna a Sanremo con una canzone importante dal titolo “La ragazza col cuore di latta“.

Ecco le dichiarazioni di Irama sul brano:

“parlo di una giovane con il peacemaker che ho conosciuto in Salento. Mi ha talmente colpito che ho scritto il brano tutto in una notte”.

La storia di una ragazza che, oltre a dover vivere con un peacemaker, è anche vittima di abusi e violenze domestiche. “È una canzone in linea con il mio percorso. Nel mio repertorio ci sono canzoni come ‘Nera’, che possono essere più leggere, ma anche ‘Che vuoi che sia’o ‘Un giorno in più’, più vicine al mondo dei cantautori, mi ha sempre attratto” ha detto il cantante.

La ragazza col cuore di latta: testo

Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
E quando era piccola sognava di aggiustarsi dentro
Diceva di essere diversa
Cercava le farfalle lì appoggiata alla finestra
Vedeva i suoi compagni che correvano in cortile
E lei che non poteva si sedeva e ci pensava bene a cosa dire
E se ogni tanto le chiedevo come mai non giochi
Diceva siediti qui affianco ed indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Perché il mio a volte si dimentica e non batte più
Così cercando di salvarla
A sedici anni il suo papà le regalò un cuore di latta
Però rubò il suo vero cuore con freddezza
In cambio della vita
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada
Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta così in fretta da truccarsi presto
Talmente in fretta che suo padre non fu più lo stesso
A scuola nascondeva i lividi
A volte la picchiava e le gridava soddisfatta
Linda sentiva i brividi quando quel verme entrava in casa sbronzo
E si toglieva come prima cosa solo la cravatta
E se ogni tanto le chiedevo come mai non esci
Diceva siediti qui affianco ed indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Adesso dimmi in quella accanto cosa vedi tu
Ma chi ha sofferto non dimentica
Può solo condividerlo se incrocia un’altra strada
Per ragazza più bella del mondo con il cuore di latta
Sappi che io ci sarò
Comunque vada
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada
Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
Ma adesso dentro la sua pancia batte un cuore in più
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada

La ragazza col cuore di latta: video

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here