Francesco Totti, la sua vita diventa una serie tv: le ultime

L'ex calciatore della Roma

La vita di Francesco Totti presto diventerà una serie tv. La Wildside, casa di produzione di The Young Pope, ha deciso di acquisire i diritti di “Un capitano“, biografia scritta da Paolo Condò. La serie televisiva sarà prodotta in collaborazione con Sky e probabilmente andrà in onda proprio sui canali dell’emittente televisiva.

Francesco Totti, la serie tv sulla vita del Capitano

Racchiudere la vita e la carriera di Francesco Totti in una serie tv sarà difficile. Paolo Condò ci è riuscito in un libro, ma forse sarebbe servita almeno una trilogia. La storia di Francesco Totti è troppo immensa per essere racchiusa in poche righe o addirittura poche puntate.

Da dove potrebbe iniziare? Dai campetti in terra battuta, dai palleggi, da quel ragazzino che incantava Roma ed era sempre il più forte del gruppetto di amici. Potrebbe raccontare i suoi inizi nelle giovanili della Roma, l’esordio in Serie A e gli insegnamenti del maestro Zeman. I primi gol, le prime magie, fino allo scudetto del 2001 e il Mondiale del 2006.

Totti e la Roma, la Roma e Totti. Una storia incredibile da raccontare, un amore eterno. Ventisei stagioni (escluse le giovanili) con la maglia giallorossa, miglior marcatore di sempre con una sola squadra, secondo miglior marcatore della storia della Serie A. Francesco Totti ha regalato magie fino all’ultima presenza.

Nella serie tv ovviamente non mancheranno le persone più importanti della sua famiglia. I genitori, i figli e… Ilary. Essere la moglie della persona più influente di Roma – il sindaco Raggi ci perdonerà – non è di certo facile. Ilary Blasi, però, ha sempre retto il colpo, porgendo il fianco al marito anche quando i giornali spiattellavano un presunto tradimento in prima pagina e lei era incinta del primo figlio.

Francesco Totti serie tv: quando va in onda

Le riprese della nuova serie tv dedicata al Pupone inizieranno a febbraio 2020 e dureranno circa quattro mesi. La serie televisiva, dunque, potrebbe andare in onda a partire da settembre 2020, ovviamente sui canali Sky.

Per quanto riguarda il cast invece, non possediamo ancora notizie ufficiali. Pare che il nome caldo per interpretare l’ultimo re di Roma sia Alessandro Borghi, divenuto famoso grazie ad un’altra serie tv, Suburra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here