Ascolti tv ieri, The Good Doctor vs Andiamo a quel paese | Dati Auditel 12 settembre 2018

the good doctor

Cosa dicono gli ascolti tv di ieri, mercoledì 12 settembre 2018? Chi ha vinto la prima serata fra: The Good Doctor, in onda su Rai 1 e Andiamo a quel paese con Ficarra & Picone in onda su Canale 5? La serie tv trasmessa dall’ammiraglia Rai ha riscosso un ottimo successo. I telespettatori hanno dimostrato di essersi appassionati alle vicende narrate anche durante l’estate. Ficarra & Picone, invece, sono una certezza per l’ammiraglia Mediaset che continua a puntare su di loro. Quanti telespettatori si sono sintonizzati invece sugli altri canali? Ecco tutti i dati.

Ascolti tv ieri, 12 settembre 2018

RAI 1. Shun e Alex si sono occupati di Grethen, una adolescente affetta dalla sindrome di Mobius ovvero una forma di paralisi facciale che impedisce di sorridere. Nel frattempo il dottor Glassman ha iniziato a frequentare Debby. Gli episodi della serie tv The Good Doctor hanno conquistato una media di 4.001.000 spettatori pari al 18.9% di share.

RAI 2. Il rapitore di Chiara è stato assassinato in carcere. Schiavone ha quindi iniziato nuovamente ad indagare sul caso per scoprire chi si potesse nascondere dietro l’omicidio e se avesse qualcosa a che fare con il rapimento della giovane. La replica della quinta puntata di Rocco Schiavone ha appassionato una media di 1.272.000 spettatori pari al 6.1% di share.

RAI 3. Federica Sciarelli ha dato il via alla trentesima stagione di Chi l’ha visto?, amatissimo programma di Rai 3 che si occupa di casi di persone scomparse, ma anche di cronaca nera. La trasmissione ha interessato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 1.828.000 spettatori pari ad uno share del 9.8%.

RETE 4. Gli avvocati di Donna Francisca hanno scoperto che Larraz ha mentito sull’età del figlio Horacio. Essendo minorenne il piccolo non ha avuto diritto alla copertura assicurativa per le cure mediche. Il processo di Severo è terminato, ma tutti hanno atteso a lungo la sentenza del giudice. La soap opera Il Segreto ha incollato davanti alla tv una media di 1.207.000 spettatori con il 5.8% di share.

CANALE 5. Rimasti senza lavoro Salvo e Valentino hanno deciso di lasciare Palermo per ritornare a Monteforte, loro paese natale. L’esistenza nella piccola comunità ha messo a dura prova le loro aspettative e le loro vite. Il film Andiamo a quel paese ha divertito, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 2.130.000 spettatori pari al 10.7% di share.

ITALIA 1. Un ente governativo segreto gestito da Amanda Waller e chiamato Argus ha creato una task force composta da terribili criminali a cui sono stati assegnati compiti pericolosi. Il film intitolato Suicide Squad ha tenuto con il  fiato sospeso una media di 1.757.000 telespettatori per 9.1 punti percentuali di share.

La7. Il programma di approfondimento politico condotto da Enrico Mentana ed intitolato Bersaglio Mobile, L’uomo nero storia di Massimo Carminati, ha raggiunto una media di 485.000 spettatori con il 3% di share.

TV8Into Darkness – Star Trek, il film cult diretto da J.J. Abrams, con Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Karl Urban, Simon Pegg e John Cho, ha ottenuto, secondo gli ascolti tv, 372.000 spettatori con l’1.9% di share.

NOVE. Talento, versatilità ed ironia. Virginia Raffaele ha interpretato nuovi e divertentissimi personaggi all’interno di un format innovativo. Come quando fuori piove ha debuttato con 440.000 spettatori con 2% di share.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here