Ascolti tv ieri, Non c’è più religione vs C’è posta per te | Auditel 24 febbraio 2018

francesco totti - c'è posta per te

Come sono andati gli ascolti di sabato sera, 24 febbraio? La commedia offerta da Rai 1 ha incontrato i gusti della maggior parte degli italiani o le storie emozionanti raccontate a C’è posta per te non ha avuto rivali? Non ci resta che leggere questo articolo per sapere tutti i risultati auditel di ieri sera.

Ascolti tv ieri, 24 febbraio

RAI 1. Di famiglia cattolica, musulmana, nella piccola comunità amministrata dal sindaco Cecco (Claudio Bisio) non si riusciva proprio a trovare una soluzione per la scelta del bimbo per il presepe vivente. O almeno, questo e successo all’inizio del film “Non c’è piu religione“, in onda ieri sera su Rai 1. A gradirne la visione, dunque, siete stati in 4.063.000 spettatori pari al 17% di share.

RAI 2. Falsità su falsità, invece, si sono palesate su Rai 2 nel corso della nuova puntata di “NCIS: Los Angeles“. La serie ha totalizzato 1.254.000 spettatori pari al 5% di share e NCIS New Orleans 1.004.000 (4.2%).

RAI 3. Viaggio laico tra le numerose organizzazioni spirituali presenti sul territorio italiano ieri sera a “Presa Diretta“. PresaDiretta ieri sera ha fatto un viaggio laico al centro del pianeta  del “credo”, dei nuovi pensieri mistici, della ricerca di un senso di appartenenza. Come sarà andata in termini di ascolti? 1.087.000 italiani (corrispondenti al 4.8% di share).

RETE 4. Nuovo appuntamento con Steven Seagal ed uno dei suoi innumerevoli action-movie su Rete 4. Ieri sera è stata la volta di “The Keeper”, apprezzato da 955.000 spettatori (4% di share).

CANALE 5. Francesco Totti e la cantante Giorgia si sono emozionati ieri sera a “C’è posta per te“, grazie alle storie raccontate da Maria De Filippi. Ecco perché Canale 5 ha registrato 5.796.000 spettatori pari al 29.6% di share.

ITALIA 1. Kung Fu Panda, film d’azione del 2008, diretto da Mark Osborne e John Stevenson e prodotto dalla DreamWorks Animation, che racconta le vicende di un panda gigante intento ad imparare le arti marziali ha intrattenuto  1.341.000 telespettatori (5.5% di share).

LA7. Sono virtualmente scesi in un campo da cricket i 402.000 italiani che, ieri sera, hanno seguito la serie tv “L’Ispettore Barnaby“. La7, quindi, porta in palinsesto il 1.7% di share.

TV8. Fiato sospeso per tutta la durata del film “Dal profondo della terra“, invece, ieri sera su Tv8. Le vicende di un team di esperti, impegnati nello sventare una catastrofe, hanno interessato 211.000 spettatori (pari al 0.9% di share).

NOVE. Dulcis in fundo, il grande Robert De Niro si è calato nei panni di David Callaway nel film “Nascosto nel buio“. Ad apprezzarne la visione siete stati in 288.000, corrispondenti al 1.2% di share.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here