Ascolti tv ieri, Montalbano vs Live non è la d’Urso | Auditel 4 novembre 2019

Marco Carta intervistato a Live - Non è la D'Urso

Il Commissario Montalbano contro Live Non è la d’Urso: secondo scontro. Chi ha vinto secondo gli ascolti tv di ieri sera, 4 novembre 2019? Ecco tutti i dati Auditel riguardanti l’andamento della prima serata. Tanti i programmi in onda. Quali? Ebbene come ogni lunedì su Rai 2 vi era Stasera tutto è possibile, su Rai 3 Report e  su Rete 4 Quarta Repubblica oltre che Grey’s Anatomy 15 su La7.

Ascolti tv ieri sera, sfida tra Montalbano e Live Non è la d’Urso. Dati Auditel 4 novembre 2019

Vince la prima serata “Il Commissario Montalbano” al 22.86% di share, Live non è la d’urso si piazza al 13.25% di share.

Il Commissario Montalbano, RAI 1

Una bomba di basso potenziale è stata fatta scoppiare davanti alla porta di un magazzino. Si è pensato subito a una minaccia per pizzo non pagato, ma Montalbano è rimasto parecchio perplesso: il danno era, infatti, assai scarso e il magazzino fra l’altro era vuoto. Inoltre il proprietario del magazzino, Angelino Arnone, ha sempre negato in ogni modo di poter essere l’obbiettivo di quello strano attentato. Il commissario ha poi intuito che il vero destinatario di quell’avvertimento era qualcuno che viveva nel caseggiato attiguo al magazzino. L’amatissima fiction Rai ha così incollato alla tv una media di 4.851.000 spettatori pari al 22.86% di share.

Stasera tutto è possibile, RAI 2

Stefano De Martino ha condotto una nuova esilarante puntata del divertente show di Rai 2. Lo spettacolo ha intrattenuto una media di 1.510.000 spettatori pari al 7.5% di share. Ospiti in puntata, fra i tanti: Arturo Brachetti, Francesco Paolantoni, Elenoire Casalegno, Nathalie Guetta, The Jackal, Antonio Giuliani, Veronica Gatto e Mariano Bruno

Report, RAI 3

Sigfrido Ranucci ha iniziato la puntata con il reportage sulla particolare richiesta di alcune regioni italiane. In Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna vive il 30% della popolazione italiana, ma si produce il 40% del Pil. Oggi le tre regioni chiedono quindi una maggiore autonomia per gestire 16 miliardi di spesa pubblica in più. La trasmissione ha informato una media di 1.846.000 spettatori. Share del 7.7%.

Quarta Repubblica, RETE 4

Nicola Porro si è occupato della vicenda Retelit, la società di telecomunicazioni a cui Giuseppe Conte fornì un parere legale pochi giorni prima di diventare premier e su cui riferirà martedì alla Camera. Grande attenzione è stata dedicata anche all’economia, in particolare alle nuove “tasse verdi” e alle misure anti-evasione fiscale previste dalla Manovra, che approderà in Senato per essere approvata, e alla proposta della senatrice Liliana Segre di istituire una Commissione contro l’odio. Tra gli ospiti della serata: il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano (Pd), il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini (Pd), Lucia Borgonzoni (Lega), il direttore del Teatro Eliseo di Roma Luca Barbareschi, il politologo Luca Ricolfi e il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti. Il programma ha ottenuto una media di 1.029.000 spettatori. Share del 5.6%.

Live Non è la d’Urso, CANALE 5

Lo show ha appassionato una media di 2.090.000 spettatori pari al 13.25% di share. Numerosissimi gli ospiti in studio. Marco Carta ha finalmente parlato dopo la sentenza di assoluzione per il furto alla Rinascente. Oltre a lui però hanno detto la loro anche altri Vip coinvolti in processi di varia natura. Spazio poi a Eva Henger, Mercedesz Henger e Lucas Peracchi per una riappacificazione un po’ forzata. Loredana Lecciso, invece, si è scontrata con 5 cattivissime sfere.

Pacific Rim – La rivolta, Italia 1

La pellicola del 2018 di genere azione, diretta da Steven S. DeKnight, con: John Boyega, Scott Eastwood, Cailee Spaeny, Jing Tian, Rinko Kikuchi e Burn Gorman ha raggiunto, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 1.194.000 spettatori pari al 5.1% di share.

Grey’s Anatomy 15, LA7

La serie tv ha incollato alla televisione una media di 615.000 spettatori con uno share del 2.7%. Meredith è finalmente andata a trovare suo padre e ha potuto passare con lui, ricordando il passato, le sue ultime ore di vita. Jackson e Webber hanno vissuto momenti duri soprattutto mentre Koracick e Amelia operavano l’amata Catherine. La donna si risvegliata dall’intervento felice di avere tutte le funzionalità motorie, ma ha scoperto che soltanto il 95% del cancro le era stato rimosso.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here