Ascolti tv ieri, Don Matteo vs Il Principe e il Pirata | Auditel 18 luglio 2019

Don Matteo 11, repliche su Rai1

Don Matteo vs Il Principe e il Pirata: chi ha vinto l’inedita sfida secondo gli ascolti tv di ieri, 18 luglio 2019? Scopriamolo insieme analizzando i dati Auditel. Va ribadito, però, come da settimane sia la replica dell’amatissima fiction RAI con Terence Hill a trionfare. Sono stati ottimi, invece, gli ascolti del programma di Rete 4 che è già stato confermato per la prossima stagione.

Ascolti tv ieri sera, sfida fra Don Matteo e Il Principe e Il Pirata – Dati Auditel 18 luglio 2019

Vince ancora Don Matteo su  Rai 1.  Male Rai 2. Confermato il successo di Rete 4.  

Don Matteo | Rai 1

Francesca, ballerina prodigio disposta a tutto pur di difendere il suo sogno, si è sentita male e ha così dato il via ad una lunga indagine su di lei e la sua famiglia. Il PM e Cecchini hanno consegnato, invece, per errore il ciondolo della “Capitana” ad un’anziana signora, che li ha scambiati rispettivamente per il marito defunto e il cameriere. La serie tv ha portato a casa, seppur in replica, una media di 2.244.000 spettatori pari al 14.00% di share.

Improvviserai | Rai 2

Ale e Franz, insieme a: Alessandro Betti, Gigi e Ross, Maria Di Biase e tanti ospiti vip, hanno debuttato su Rai 2 con una sorta di Buona la prima, ovvero un programma tutto incentrato sull’improvvisazione. Lo show ha debuttato con una media di 536.000 spettatori pari al 3.1% di share.

The Circle | Rai 3

Il film del 2017 di genere Thriller/Fantascienza/Drammatico, diretto da James Ponsoldt, con  attori del calibro di: Emma Watson, Tom Hanks, John Boyega, Karen Gillan, Ellar Coltrane e Patton Oswalt ha tenuto con il fiato sospeso una media di 1.147.000 spettatori pari al 6.5% di share.

Fuori dal coro | Rete 4

Mario Giordano ha condotto l’ultima puntata del nuovo programma di Rete 4 che è stato già confermato per la prossima stagione televisiva. Il giornalista si è occupato delle maggiori notizia di attualità soffermandosi su temi quali: immigrazione, rifiuti e politica. La trasmissione ha informato così una media di 1.100.000 spettatori pari a 8.30 punti percentuali di share.

Il Principe e il Pirata | Canale 5

Leopoldo Natali, un maestro elementare separato, corso al capezzale del padre morto ha scoperto che questi stava fingendo solo per scappare dai creditori. Lasciato poi solo dal genitore, scappato all’estero dopo il suo finto funerale, Leopoldo ha scoperto di avere un fratello segreto nato trentacinque anni prima da una relazione extraconiugale con una bidella della scuola dove insegna. I due fratelli si sono pertanto incontrati per vendere l’eredità del padre e hanno così intrapreso un lungo viaggio in auto da Palermo fino a Saint Vincent. Dopo mille peripezie e dopo aver ricevuto la sua parte di eredità, Leopoldo ha deciso tuttavia di lasciare suo padre e suo fratello per tornare da suo figlio e dalla sua ex-moglie. Il film con Leonardo Pieraccioni ha incollato davanti alla tv 1.973.000 spettatori. Share del 11.0%.

Chicago PD | Italia 1

Voight e la sua squadra si sono dovuti occupare del rapimento di un bambino. Halstead ha proposto di agire in prima persona sotto copertura. Il telefilm ha appassionato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 961.000 spettatori pari al 6.0% di share.

In onda | La7

Il programma di approfondimento di La7 ha interessato una media di 711.000 spettatori con uno share del 4.4%. Tanti i temi dibattuti in studio. Si è parlato di politica, economia, ma anche di attualità.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here