Stasera in tv: il film consigliato di oggi 21 marzo | Il cavaliere Oscuro

Il Cavaliere Oscuro – Locandina

Cari amici buongiorno! Il film che vi consigliamo di vedere questa sera è Il Cavaliere Oscuro (2008) di Christopher Nolan (Memento, Inception, Interstellar) con Christian Bale, Heath Ledger, Aaron Eckhart, Gary Oldman e Michael Caine.

Trama del film:

A Gotham City il crimine organizzato è in calo grazie al fervente lavoro di Bat Man (Christian Bale), del procuratore distrettuale Harvey Dent (Aaron Eckhart) e dal commissario Jim Gordon (Gary Oldman). La quiete viene devastata dall’entrata in scena di Jocker (Heath Ledger), criminale senza passato e truccato come un clown, che con una spettacolare rapina sottrae tutto il denaro custodito in una banca che ricicla soldi per la malavita organizzata, senza lasciare alcun testimone.

Successivamente Joker compare ad una riunione dei capimafia, proponendo la morte di Batman come unica soluzione per tornare alla normalità. I boss sono scettici finché l’Uomo Pipistrello non consegna a Gordon il loro contabile Lau Chen, e Dent trova un appiglio legale per incastrare centinaia di criminali.

Joker in seguito uccide l’unico boss che lo voleva morto e con l’approvazione degli altri mafiosi mette in atto il suo piano: chiede pubblicamente che Batman venga allo scoperto e mostri la sua identità, altrimenti ucciderà una vittima per ogni giorno che passa. Nel crescendo di un gioco perverso, Jocker riuscirà anche a mettere in crisi Dent ed a seminare lo scompiglio tra le “forze del bene”…

Appuntamento su Italia 1 alle 21.10!

Alcune curiosità sul film

  • A livello mondiale, Il cavaliere oscuro ha incassato oltre un miliardo di dollari.
  • L’attore Heath Ledger fu trovato morto poco tempo dopo il termine delle riprese. Causa della morte fu l’ingestione di un cocktail di farmaci.
  • La pellicola ha ricevuto numerose candidature e riconoscimenti, tra cui due premi Oscar, a Richard King per il miglior montaggio sonoro e a Heath Ledger come miglior attore non protagonista (postumo).
  • The Dark Knight è anche focalizzato sul come Batman arrivi a spingersi troppo in là, rischiando di rompere il suo codice morale.
  • La pellicola non è stata distribuita in Cina, perché ritenuta “pericolosa per la sensibilità del popolo cinese”
  • Il trucco di Jocker era costituito da tre stampi in silicone, molto facili da applicare e a detta dell’attore “molto più confortevoli del normale trucco”.

Frasi memorabili

Jocker:

Io credo semplicemente che quello che non ti uccide, ti rende…più strano.

Gli attori protagonisti

Christian Bale

Christian Charles Philip Bale è nato a Haverfordwest, UK, il 30 gennaio 1974.

Bale divenne celebre all’età di 13 anni per il ruolo del protagonista nel film di Steven Spielberg L’impero del sole (1987), in cui comparve nei panni di un ragazzo che, separato dai suoi genitori, si ritrova in un campo d’internamento giapponese durante la seconda guerra mondiale.

Conosciuto principalmente per le sue interpretazioni di American PsychoThe Prestige, la trilogia del cavaliere oscuro, American Hustle e Exodus – Dei e re, Bale è anche noto per la sua versatilità come attore, compresa anche l’abilità di parlare vari dialetti della lingua inglese e dell’americano, la disponibilità a perdere o acquisire peso (in particolare per L’uomo senza sonnoBatman BeginsL’alba della libertàThe Fighter e American Hustle – L’apparenza inganna), generalmente per impersonare al meglio il personaggio interpretato.

Ad esempio, per le riprese de “L’uomo senza sonno”, per perdere peso cominciò a fumare per diminuire il senso di fame e si nutrì di una scatoletta di tonno ed una mela al giorno per settimane. La sua perdita di peso fu uno dei dimagrimenti record più significativi di un attore per interpretare un ruolo cinematografico. Secondo quanto dichiarato dallo stesso attore, queste trasformazioni danneggiarono pesantemente il suo metabolismo, ma lo consacrarono come uno degli interpreti più impegnati della sua generazione.

Hearth Ledger

Heath Andrew Ledger è nato a Perth in Australia, il 4 aprile 1979 ed è scomparso prematuramente a New York, il 22 gennaio 2008.

È stato candidato due volte al premio Oscar, vincendone uno postumo per la sua interpretazione del Joker ne Il cavaliere oscuro. A vent’anni ottiene una parte da protagonista nel film hollywoodiano 10 cose che odio di te, una commedia romantica di stampo shakespeariano.  Ha una figlia di nome  Matilda, nata nell’ottobre 2005.

Scompare prematuramente il 22 gennaio 2008 a New York per avvelenamento (probabile che si sia suicidato), ufficialmente causato dagli effetti combinati di sonniferi, ansiolitici e analgesici che l’attore stava prendendo dietro normale prescrizione medica.

Aaron Eckhart

Aaron Eckhart è nato a Cupertino (USA) il 12 marzo 1968.

Dopo le prime esperienze in film TV come Testimonianza pericolosa, ha debuttato sul grande schermo nel film Nella società degli uomini del commediografo-regista Neil LaBute, di cui diventerà attore feticcio, interpretando molti dei suoi film, tra cui Amici & vicini.Nel 1999 ha ottenuto un ruolo nel già ricco cast di Ogni maledetta domenica di Oliver Stone, mentre nel 2000 ha recitato al fianco di Julia Roberts nel ruolo del tenero e rude motociclista in Erin Brockovich – Forte come la verità.

Nel 2003 ha recitato nel film di fantascienza Paycheck e nel catastrofico The Core, ottenendo una nomination al Golden Globe per la sua interpretazione in Thank You for Smoking. Nel 2006 ha lavorato nel noir di Brian De Palma The Black Dahlia. Nel 2007 ha recitato al fianco di Catherine Zeta-Jones in Sapori e dissapori, remake del film tedesco Ricette d’amore e nel ruolo di Harvey Dent ne Il cavaliere oscuro.

Nel 2009 è stato al fianco di Jennifer Aniston nel film drammatico/romantico Qualcosa di speciale.

Gary Oldman

Gary Leonard Oldman è nato a Londra, il 21 marzo 1958.

Nasce a Londra, nella zona di New Cross, è figlio di Leonard e Kathleen Oldman. Il padre era un forte bevitore e abbandonò la famiglia quando Gary aveva sette anni. Così il giovane Oldman è cresciuto con la madre e le due sorelle maggiori, una di queste è Laila Morse nata nell’agosto del 1945, anch’ella attrice.

Da principio ha un primo amore per la musica e, deciso a diventare pianista, impara da autodidatta a suonare il pianoforte; successivamente grazie all’incontro con Roger Williams si appassiona alla recitazione.

L’attore ha anche recitato nella saga cinematografica di Harry Potter, tratta dagli omonimi romanzi della scrittrice J. K. Rowling. Nei film Oldman interpreta Sirius Black, padrino e tutore del protagonista Harry Potter. Ha numerosi diversi alle spalle e figli avuti da diverse compagne.

Michael Caine

Sir Michael Caine, nato Maurice Joseph Micklewhite Jr. è nato a Londra, il 14 marzo 1933.

Apparso in oltre cento pellicole e attivo sul grande schermo dal 1956, è uno dei volti più noti del cinema britannico moderno, grazie alla versatilità in ruoli da protagonista e da caratterista.

Raggiunge la notorietà internazionale sul finire degli anni sessanta con Alfie (1966) di Lewis Gilbert. In età matura, dagli anni ottanta, riceve i principali riconoscimenti della carriera, un BAFTA Awarde un Golden Globe per Rita, Rita, Rita (1983) e soprattutto il primo dei due Oscar, grazie al ruolo di Elliot, in Hannah e le sue sorelle di Woody Allen (1986). Riceve un secondo premio Oscar come miglior attore non protagonista per l’interpretazione di un medico in Le regole della casa del sidro (1999).

Nel 1992 Caine è stato insignito del titolo di Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico dalla regina Elisabetta II. Insieme a Jack Nicholson e a Paul Newman è l’unico attore ad esser stato nominato ai premi Oscar per film prodotti in cinque decenni: negli anni sessanta, settanta, ottanta, novanta e duemila.

Trailer del film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia