In seconda serata sabato 2 luglio: La macchia umana

Se dopo l’attesissimo match Italia – Germania avete voglia di rilassarvi con un buon film in seconda serata, vi consigliamo di sintonizzarvi alle 23.15 su RaiMovie per guardare “La Macchia Umana” (2003) di Robert Benton.

La trama

Coleman Silk, professore ebreo di letteratura al New England College, viene allontanato dalla sua cattedra per un accusa di razzismo. Ha definito “zulù” due alunni assenteisti, non consapevole però che fossero di colore.

La moglie, non reggendo al colpo e al disonore, muore di infarto e Coleman si ritrova solo. Chiede allora all’amico scrittore Nathan Zuckerman di aiutarlo a mettere su carta le sue memorie e nel frattempo inizia una relazione di tipo fisico con Faunia, bidella di trent’anni più giovane.

Nel corso della storia, mentre Silk racconta il suo passato, verranno a galla pesanti segreti rimasti celati troppo a lungo.

Il cast

Nomi importanti hanno prestato il loro volto a “La Macchia Umana”: il ruolo del protagonista è affidato ad Anthony Hopkins, mentre Nicole Kidman è la bidella Faunia.

Nathan Zuckerman è Gary Sinise, amato soprattutto per la sua parte in “CSI: New York”, mentre il bel Wentwoth Miller è il giovane Coleman Silk (Miller è stato il protagonista della serie cult “Prison Break”).

Il film è tratto dal romanzo omonimo di Philip Roth: lo scrittore Nathan non è altro che il suo alter ego.

Il trailer:

CONDIVIDI