In seconda serata lunedì 25 luglio: Nymphomaniac Vol. 1

Un film ad alto tasso di scandalo e di polemiche quello in onda questa sera alle 23.05 su Paramount Channel. Stiamo parlando di “Nymphomaniac Vol. 1”, primo dei due capitoli che raccontano le avventure erotiche e sessuali di Joe, interpretata da Charlotte Gainsbourg.

La trama

In una fredda sera d’inverno, lo scapolo Seligman incontra in un vicolo riversa a terra e ferita Joe, un’affascinante donna sulla quarantina. L’uomo si offre di portarla a casa sua per offrirle delle cure e lì la ragazza si lascia andare a confidenze sulla sua vita sessuale raccontandola in otto capitoli, dall’infanzia fino ad oggi.

Joe soffre di ninfomania, una malattia che porta a vivere il sesso in maniera compulsiva e che le ha causato la perdita di affetti e la possibilità di una vita “comune”.

Il primo volume (il secondo verrà trasmesso nei prossimi giorni) si concentra soprattutto sull’infanzia e l’adolescenza di Joe.

Il cast e il controverso regista

Il ruolo chiave del film è di Charlotte Gainsbourg, celebre figlia d’arte, nelle duplici vesti di narrante e protagonista delle vicende; nel primo capitolo, le sue sembianza da adolescente e giovane donna sono affidate a Stacy Martin.

Lo scapolo Seligman è l’attore svedese Stellan Skarsgard, mentre Shia LeoBeouf è il marito di Joe, Jerome, Christian Slater suo padre e Uma Thurman è Mrs. H.

Il regista è Lars Von Trier, cineasta amato quanto odiato per la sua propensione a raccontare storie dure e talvolta bizzarre, con scene al limite della pornografia.

Tra i suoi film più famosi ci sono “Dancer in the dark”, “Dogville”, “Melancholia”e “Antichrist”, quest’ultimo con la Gainsbourg ancora protagonista.

Il trailer