Il film da vedere sabato 11 agosto: La mia bella famiglia italiana

La mia bella famiglia italiana

Un ingegnere pugliese si è costruito una nuova vita in Germania: una telefonata improvvisa lo riporterà alla sua terra e ai suoi familiari, che non sente da vent’anni. La mia bella famiglia italiana, con Alessandro Preziosi, è il film da vedere oggi, 11 agosto, in prima serata su Rai 1.

Film da vedere, 11 agosto: La mia bella famiglia italiana, con Alessandro Preziosi

Il drammatico La mia bella famiglia italiana è il film consigliato di oggi, in onda in prima serata su Rai 1 alle 21.25.

La pellicola, del 2013, è diretta dal tedesco Olaf Kreinsen (Nozze romane, serie tv Squadra Speciale Vienna) e prodotta da Rai Fiction, Rowboat Film e Beta Film.

Le riprese di questo film per la tv, trasmesso per la prima volta il 17 febbraio 2014, si sono svolte in soli 23 giorni, a Polignano a Mare, Crispiano e Gagliano del Capo.

Il cast

Protagonista de La mia bella famiglia italiana è il napoletano Alessandro Preziosi, non solo interprete per il cinema (Mine vaganti, Maschi contro femmine) e per la tv (I Medici, Sotto copertura – La cattura di Zagaria), ma anche grande attore di teatro (Cyrano de Bergerac, Romeo e Giulietta).

Di seguito, il cast completo del film in onda stasera su Rai 1:

  • Alessandro Preziosi: Paolo Sanseviero
  • Tanja Wedhorn: Martina
  • Alessandro Preziosi: Giulio
  • Peppino Mazzotta: Totò
  • Karin Proia: Gina Ranieri
  • Patrick Mölleken: Florian Sanseviero
  • Nunzia Schiano: Angelina
  • Nicola Rignanese: Vito Quaglietta
  • Michele Di Virgilio: Santo Pitagora
  • Elmar Gehlen: Schumy
  • Franco Paltera: zio Fefè
  • Chiara Paoli: Maria
  • Umberto Sardella: Sacerdote

La trama del film La mia bella famiglia italiana

Paolo Sanseviero (A. Preziosi) è un ingegnere pugliese esperto di robotica che vive a Colonia, in Germaia, con la moglie tedesca Martina (T. Wedhorn). La coppia ha un figlio di sedici anni e sta attraversando un periodo di crisi coniugale.

Da vent’anni Paolo non ha contatti con la famiglia italiana, ma una sera riceve la telefonata del fratello Totò (P. Mazzotta), che lo prega di tornare in Puglia perché la madre Angelina (N. Schiano) sta morendo. Paolo aveva lasciato la sua terra costretto dalla madre subito dopo la morte del padre, rimasto ucciso in un incidente che continua a rappresentare per lui un incubo ricorrente.

Giunto in Puglia, Paolo scopre che la madre sta benissimo e che quello del fratello è stato uno stratagemma per farlo tornare a casa in aiuto della famiglia, in profonda crisi economica.

Ecco un video estratto dal backstage de La mia bella famiglia italiana, con i commenti degli stessi interpreti:

Buon sabato sera e buona visione a tutti!

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here