Il film da vedere oggi, sabato 21 luglio: Un paese quasi perfetto [PRIMA TV]

Un paese quasi perfetto

In prima tv Rai, questo sabato sera, una divertente commedia italiana con Fabio Volo e Silvio Orlando. Il film da vedere oggi, 21 luglio, si intitola Un paese quasi perfetto e ha come protagonisti un medico di Milano e gli abitanti di un paesino della Basilicata.

Film da vedere oggi, 21 luglio: Un paese quasi perfetto, commedia in prima tv su Rai 1

Un paese quasi perfetto, film suggerito per la serata di sabato 21 luglio, sarà trasmesso in prima tv su Rai 1 alle 21.25.

Si tratta di una commedia italiana del 2016, remake del francese Un village presque parfait (2014), a sua volta remake del canadese La grande seduzione (2003). La versione italiana è scritta e diretta da Massimo Gaudioso, regista di La vita è una sola (1999) e sceneggiatore di numerose pellicole, fra cui la pluripremiata Il racconto dei racconti, con Vincent Cassel.

Un paese quasi perfetto è stato candidato ai David di Donatello 2017 per la Migliore sceneggiatura adattata.

Curiosità. Il paesino dov’è ambientata la vicenda non esiste: il suo nome, Pietramezzana, ha origine dalla fusione dei nomi Pietrapertosa e Castelmezzano, i comuni dove sono state effettuate le riprese del film.

Il cast

Nei panni dei personaggi di questa bizzarra storia troviamo l’attore, scrittore e conduttore bergamasco Fabio Volo e i napoletani Silvio Orlando e Carlo Buccirosso, già protagonisti di innumerevoli e famose commedie italiane.

Nel cast anche la bellissima ex miss Miriam Leone, già “collega” di Volo nel programma di Italia 1 Le Iene, in veste di conduttrice. Ecco il cast completo di Un paese quasi perfetto:

  • Fabio Volo: Gianluca Terragni
  • Silvio Orlando: Domenico Bonocore
  • Carlo Buccirosso: Nicola
  • Nando Paone: Michele
  • Miriam Leone: Anna
  • Gea Martire: Sebastiana
  • Francesco De Vito: Sindaco Cozzolino
  • Maria Paiato: Rosaria
  • Antonio Petroccelli

La trama di Un paese quasi perfetto

A Pietramezza, un piccolo paese della Basilicata che sorge nei pressi delle Dolomiti lucane e del parco naturale regionale, la ridotta popolazione di ex minatori vive del sussidio della cassa integrazione, dopo che la miniera su cui si basava l’economia è stata chiusa.

Il sindaco Cozzolino (F. De Vito) cerca di far aprire una fabbrica, avendo avuto un contatto con un imprenditore del nord che intende utilizzare i fondi europei del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale).

La firma del contratto è però vincolata da una clausola: la presenza di un medico condotto, il quale dovrà vivere nel paesino. Dopo che il sindaco è andato a vivere in città ed è diventato ausiliario del traffico, la situazione passa nelle mani di un ex minatore, Domenico Bonocore (S. Orlando), che deve riuscire, con la complicità di tutti gli abitanti, a convincere il medico milanese Gianluca Terragni (F. Volo), chirurgo estetico. Tempo: un mese.

Il trailer

Buona visione e buon divertimento a tutti!

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here