Il film da vedere oggi, lunedì 2 luglio: Solo per vendetta

solo per vendetta

Per tutti coloro che amano azione e colpi di scena, il film da vedere oggi, 2 luglio, è Solo per vendetta, con Nicolas Cage al centro di una storia di giustizia e di ricatto.

Film da vedere oggi, 2 luglio 2018: Solo per vendetta, su Mediaset 20

Solo per vendetta è il film suggerito per la vostra prima serata di lunedì 2 luglio e andrà in onda sul canale Mediaset 20 alle ore 21.00.

Si tratta di una pellicola statunitense del 2011, di genere azione/thriller, diretta dall’australiano-neozelandese Roger Donaldson, già regista de La regola del sospetto con Al Pacino e La rapina perfetta con Jason Statham.

Il cast

Il protagonista di Solo per vendetta, un professore sconvolto dalla brutale aggressione di sua moglie, è interpretato dall’attore statunitense Nicolas Cage. La principale attrice femminile è January Jones (serie tv Mad Men) mentre l’australiano Guy Pearce (Iron Man 3) impersona colui che vendicherà la donna, ma che sconvolgerà anche la vita dell’insegnante.

Nel cast troviamo poi Harold Perrineau Jr., noto per il ruolo di Michael Dawson nell’avventurosa e misteriosa serie tv Lost. Ecco di seguito il cast completo del film:

  • Nicolas Cage: Will Gerard
  • January Jones: Laura Gerard
  • Guy Pearce: Simon
  • Xander Berkeley: tenente Durgan
  • Harold Perrineau Jr.: Jimmy
  • Jennifer Carpenter: Trudy
  • Irone Singleton: Scar
  • Joe Chrest: detective Rudeski
  • Jason Davis: Leon Walczak/Alan Marsh
  • Donna Duplantier: Gina
  • Mike Pniewski: Gibbs
  • Marcus Lyle Brown: detective Green
  • Demetrius Bridges: Edwin

La trama di Solo per vendetta

Will Gerard (N. Cage) è un tranquillo insegnante di letteratura inglese la cui vita viene bruscamente sconvolta, quando sua moglie Laura (J. Jones) viene aggredita e violentata da uno sconosciuto.

Nella sala d’attesa dell’ospedale, gli si avvicina un uomo di nome Simon (G. Pearce) che si propone di fare giustizia al posto suo e della polizia entro l’alba del giorno dopo. Simon, che fa parte di una misteriosa organizzazione, dice a Will di sapere chi sia l’aggressore di Laura: lo aveva fatto altre volte ed era già stato condannato per violenza sessuale. In cambio del “favore”, Will dovrà svolgere dei lavori per lui.

Will accetta, inconsapevole di quali siano questi “lavori”, e ciò provocherà una serie di eventi che scombussoleranno la sua vita, precedentemente dettata da regole ordinate e ora trasformata dall’ingresso forzato in un’associazione di giustizieri.

Il trailer

Buona visione a tutti!

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here